rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Storie

Pubblica su internet foto della fidanzata 13enne in topless: la madre lo uccide

La vendetta di una madre colpisce senza pietà

Aveva pubblicato online le foto in topless della sua fidanzatina, una ragazza di soli 13 anni. E gli è stato fatale.
Essì, perchè la madre della giovane, accecata dalla rabbia dopo aver visto le immagini della figlia seminuda, ha "attirato" il fidanzato della figlia, di 21 anni, a casa, e lo ha colpito alla testa con una gamba della tavola, mandandolo in coma per nove giorni, fino alla morte.

La donna, come ci informa il Daily Mail, convinse poi la figlia a dire di aver colpito lei il ragazzo, per difendersi da un'aggressione. Il caso, avvenuto in Inghilterra, venne archiviato, ma riaperto nel 2010 (i fatti risalgono al 2006).
Oggi la conclusione delle indagini, che attribuiscono la colpa dell'omicidio alla madre della ragazza, che adesso rischia anni di carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblica su internet foto della fidanzata 13enne in topless: la madre lo uccide

Today è in caricamento