rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
La dea bendata / Francia

Un sogno che si avvera: vince una casa grazie al suo capo

"Quando dovrò comprare la sua casa?", gli ha chiesto il capo comunicandogli la vittoria

I sogni si avverano, ne è testimone Christel impiegata che ha vinto una casa alla lotteria aziendale. La società in questione è la BMV, che in occasione del suo 120° anniversario ha raccolto i desideri di tutti i suoi 1.100 dipendenti delle 21 sedi francesi, decidendo di realizzarne uno. I valoratori dell’azienda di trasporti sono stati invitati a scrivere un desiderio su un pezzettino di carta per poi imbucarlo nella "scatola dei sogni". Tra questi è stato estratto quello della dipendente Christel, 58 anni, del sito Saint-Marcel in Saône-et-Loire, il cui sogno era una casa. "Non ne ho mai posseduta una. Avere una casa per me e per i miei due figli è sempre stato un sogno troppo lontano, ma mi sono detta: seguiamo fino in fondo nostri sogni". La vittoria le è stata comunicata direttamente dall'amministratore delegato, che le ha chiesto: "Quando dovrò comprare la sua casa?".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un sogno che si avvera: vince una casa grazie al suo capo

Today è in caricamento