Venerdì, 23 Luglio 2021
Storie Canada

Gattini abbandonati al gelo e intrappolati nella neve: salvati con il caffè caldo

Un giovane ha trovato i gattini con le code congelate e ha subito pensato a come liberarli: poi l'appello sui social e il lieto fine

I gattini salvati con il caffè caldo

Kendall Diwisch, un ragazzo di Drayton Valley, in Canada, nei giorni scorsi ha trovato alcuni gattini, lasciati soli in mezzo alla neve, infreddoliti e impauriti, e che molto probabilmente non avrebbero superato la notte.

Per fortuna, mercoledì scorso, Kendall li ha visti ed ha subito pensato a come trarli in salvo: ''Erano vicino ad uno dei miei pozzi, probabilmente qualcuno li ha abbandonati''. Il giovane ha filmato il ritrovamento e poi ha raccontato la storia sui social: ''Avevano le code ghiacciate e non riuscivano a muoversi'', così a Kendall è venuta in mente una brillante idea.

Ha preso del caffè caldo e lo ha usato per liberare i gattini dalla morsa del ghiaccio, facendolo sciogliere in qualche istante. Poi ha portato i felini a casa per farli riscaldare e mangiare, lanciando sui Facebook un appello per trovare loro una nuova famiglia. Un lieto fine arrivato quasi subito grazie al potere dei social: i gattini hanno già una nuova casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gattini abbandonati al gelo e intrappolati nella neve: salvati con il caffè caldo

Today è in caricamento