Domenica, 16 Maggio 2021
Superstizione / Thailandia

"Erano amanti nella vita precedente": genitori fanno sposare i loro due gemelli di 5 anni

Per "placare il karma" i due genitori, in Thailandia, convinti che i loro due gemelli fossero amanti nella vita precedente, hanno voluto farli sposare: una cerimonia che però non ha valore legale

Hanno solo 5 anni e sono per di più fratelli gemelli, ma i loro genitori si sono convinti che, nella loro vita precedente, fossero amanti. E dunque, per "placare il karma", li hanno fatti sposare. 

È successo in Thailandia dove il 4 marzo si sono sposati i piccoli Washirawit Bee Moosika e sua sorella Rinrada Breem. I loro genitori, Weerasak, il padre, 31 anni, e Rewadee, la madre, di 30, seguono la fede buddhista secondo cui i gemelli nascono insieme perché legati nelle vite precedenti. Secondo un'antica superstizione thai, poi, spiega il Daily Mail, si dice che i gemelli fossero amanti morti prima di potersi sposare. E dunque, i genitori hanno subito pensato di far sposare i loro due gemelli in modo da "placare il karma" e da non essere perseguitati dalla sfortuna.

Weerasak e Rewadee hanno invitato amici e parenti alla cerimonia: "Mi sento così fortunata ad aver avuto due gemelli - ha confidato la donna - ma ero preoccupata per il fatto che ci fosse una questione in sospeso che li inseguiva dalla loro vita precedente. Crediamo che, sposandosi, abbiano placato il karma". Anche il padre è convinto della scelta: "Abbiamo avuto due gemelli di sesso opposto, crediamo che fosse necessario farli sposare onde evitare sciagure in questa o nelle prossime vite". Insomma, per i due genitori i loro gemelli in una vita passata erano amanti, e dunque dovevano compiere il loro destino sposandosi, per farli crescere sani e senza problemi. Potere della superstizione.

I due bambini si sono sposati seguendo la tradizionale cerimonia thai con parate, danze e scambio di dote. Anche un monaco buddista era presente per benedire la coppia durante questo matrimonio decisamente particolare, che però non aveva valore legale: si è trattato semplicemente di una cerimonia simbolica. Dunque in teoria nulla (se non la superstizione) impedirà a questi due gemelli, una volta cresciuti, di compiere le loro scelte amorose in libertà. "Lo stiamo facendo solo per assicurarci che i nostri bambini si salvino - ha commentato ancora il padre -. Non vogliamo che si ammalino o che crescano male, non c'era niente da perdere a celebrare questa cerimonia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Erano amanti nella vita precedente": genitori fanno sposare i loro due gemelli di 5 anni

Today è in caricamento