rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Storie Stati Uniti d'America

Il giocatore svanisce nel nulla: l'incredibile effetto ottico

Ha scatenato moltissime reazioni il filmato girato prima del match ti football tra gli UCLA Bruins e gli USC Trojans

Apparire davanti alle telecamere per poi sparire nel nulla dopo frazione di secondo. A farlo non è statp un'illusionista, ma il ricevitore Deontay Burnett, che grazie ad un effetto ottico, sicuramente non voluto, ha dato l'idea di essersi smaterializzato.

Il filmato ha girato prima del match di football tra gli UCLA Bruins e gli USC Trojans ha fatto subito il giro dei social, scatenando molte reazioni tra il popolo del web.

Il video è stato condiviso su twitter dal coach dei Trojans, mostrando il saluto tra il quarterback Sam Darnold e il compagno di squadra Daniel Imatorbhebhe. Ma ad attirare l'attenzione è stata la 'sparizione' improvvisa del numero 80 Burnett. Ma il mistero è stato subito svelato, nelle immagini il giocatore viene coperto da un compagno di squadra, il 'gigante' Toa Lobendahn.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giocatore svanisce nel nulla: l'incredibile effetto ottico

Today è in caricamento