rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Storie

Proietta immagini porno al posto delle foto della prima comunione: bufera su prete irlandese

Il parroco accusato nega tutto: "non sono mie quelle immagini"

Aveva radunato in una sala della parrocchia i genitori dei bimbi che frequentavano il catechismo. Voleva solo mostrare loro le immagini della preparazione dei giovani alla prima comunione. Peccato che al momento della proiezione, invece delle caste immagini dei ragazzi, siano apparse sullo schermo immagini pornografiche veramente esplicite, che alcuni media affermano essere anche omoerotiche.

La brutta vicenda è capitata a Martin McVeigh, parroco di una chiesa dell'Irlanda del Nord. I genitori sono immediatamente insorti, e hanno chiesto ai vertici ecclesiastici la rimozione dall'incarico del prete. Il quale però si difende: "non so come quelle immagini siano finite sulla pennetta Usb".

Delle due, una: o il parroco mente, oppure qualcuno gli ha fatto veramente un brutto scherzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proietta immagini porno al posto delle foto della prima comunione: bufera su prete irlandese

Today è in caricamento