rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Lo sfogo / Roma

"Mio padre rinuncia alla mia laurea per andare a vedere la Roma a Budapest"

Il caso di Marta, intervenuta durante la trasmissione radiofonica "I Lunatici", ha dato vita a un acceso dibattito tra gli ascoltatori: la maggior parte sta con la ragazza, ma c'è anche chi giustifica il papà-tifoso

È più importante la laurea della propria figlia o una finale europea della squadra del cuore? Una domanda che ha innescato un acceso dibattito dopo l'intervento di una ragazza durante la trasmissione radiofonica "I Lunatici" in onda su Rai Radio Due: "Mi chiamo Marta e vorrei raccontarvi una cosa che mi sta facendo rimanere male. Mercoledì mi laureo in biologia, ma mio padre non sarà alla cerimonia perché mi ha detto di aver trovato dei biglietti per la finale di Europa League tra Roma e Siviglia a Budapest. Per un uomo di 60 anni la laurea della figlia viene dopo la sua squadra di calcio". La finale dei giallorossi allenati da Mourinho è prevista per il prossimo 31 maggio a Budapest e, in caso di vittoria, sarebbe il secondo trofeo internazionale per la Roma, dopo la Conference League conquistata la passata stagione.

La questione posta da Marta ha scatenato gli ascoltatori della trasmissione, che hanno commentato la storia. In molti, come era facile immaginare, danno ragione alla ragazza, non riuscendo a comprendere come un genitore possa anteporre una partita di calcio a uno dei giorni più importanti nella vita di una figlia. Eppure, c'è anche chi si è dimostrato solidale con il papà della ragazza: "Scegliere una cosa del genere non è per forza sinonimo di cattiveria ed egoismo, se  è un vero tifoso va compreso, anche le mamme e i papà devono fare cose per loro e non sempre e solo per i figli". In molti hanno confessato che avrebbero fatto lo stesso, altri hanno invitato il padre-tifoso a rinunciare alla trasferta, mentre alcuni utenti hanno suggerito una soluzione per accontentare tutti: provare a spostare la data della discussione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mio padre rinuncia alla mia laurea per andare a vedere la Roma a Budapest"

Today è in caricamento