rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
"Aiutatemi"

La lavanderia perde il suo abito da sposa, l'appello di Vanessa per ritrovarlo

Il suo post su Facebook è diventato virale e in tanti si stanno adoperando per aiutare la giovane sposa a riavere il vestito delle sue nozze

Tutto quello che le rimane di quel giorno ora sono delle foto. Quelle di lei, fasciata nell'abito bianco dei suoi sogni, il giorno del suo matrimonio. Quel vestito è scomparso, non si trova più: affidato alla lavanderia di fiducia dopo le nozze, l'abito è andato smarrito e nessuno riesce a capire dove possa essere finito. Vanessa Bertolo, giovane sposa del trevigiano protagonista di questa disavventura, ha lanciato nei giorni scorsi un appello sui social nella speranza di ritrovare il suo vestito. Che sia stato consegnato per errore a un'altra sposa e messo via senza guardare? Per il momento nulla si sa ma l'appello di Bertolo è diventato virale e le foto del suo vestito bianco hanno invaso il web, finendo convidiso su bacheche e gruppi di quartiere. 

"Scrivo questo appello nella speranza che la solidarietà di chi lo condividerà mi aiuti... sinceramente non mi sarei mai immaginata di condividere sui social le foto di me, vestita col mio tanto desiderato abito da sposa, per chiedere aiuto ad ognuno di voi per ritrovarlo – ha scritto Vanessa Bertolo – La lavanderia a cui ho affidato il lavaggio dell'abito dei miei sogni, l'ha smarrito e a distanza di 6 mesi non ha ancora saputo ritrovarlo ed io sto male, ho portato pazienza come mi è stato chiesto perché dovevano fare gli opportuni controlli, ma ad oggi ho ancora solo ipotesi, ma non il mio meraviglioso abito. Quindi ho deciso di fare questo appello per darmi l'opportunità di riportarlo a casa perché è a casa con me il suo posto".

abito da sposa smarrito appello-2

Abito da sposa smarrito, l'appello di Vanessa Bertolo

Da qui l'accorato appello: "Chiedo a tutte le spose che hanno ritirato o che ritireranno il loro abito in lavanderia dopo il 12/06/2021 di controllare i loro abiti nell'armadio o al momento del ritiro perché l'ipotesi è che il mio, erroneamente, sia stato confezionato col vostro prima di essere riconsegnato".

La donna non nasconde tutto il suo dispiacere: "Vi prego, aiutatemi, perché io non riesco a guardare le foto o il video del mio matrimonio senza piangere e senza provare la sensazione di mancanza perché quello è l'abito che ho sognato fin da bambina".

Qualche dettaglio in più nella speranza di ritrovare il vestito: "Per chi conosce una sposa che ha ritirato il suo abito dopo il 12/06/2021 in FVG, Veneto, Trentino-Alto Adige, Lombardia e Emilia-Romagna (il raggio di ricerca è così ampio perché la 2^ lavanderia che si sarebbe dovuta occupare del lavaggio non mi ha potuto dire per questioni di privacy i nominativi delle lavanderie che gli hanno confluito abiti da sposa), le chieda la gentilezza di perdere un attimo del suo tempo a controllare perché per lei potrebbe essere una seccatura, ma se così facendo dovesse essere ritrovato il mio abito, per me sarebbe una gioia immensa e la fine di un brutto sogno... grazie di cuore a chiunque vorrà aiutarmi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lavanderia perde il suo abito da sposa, l'appello di Vanessa per ritrovarlo

Today è in caricamento