Sabato, 23 Ottobre 2021
TikTok / Stati Uniti d'America

Affitto e bollette? "Li faccio pagare al mio bambino di 7 anni per insegnargli il valore dei soldi"

La mamma ha spiegato come intende responsabilizzare il figlio: "Gli diamo dei compiti giornalieri, se li porta a termine lo paghiamo. Con quei soldi, a fine mese, deve ricordarsi che in parte li può spendere come desidera, ma in parte dovrà pagare simbolicamente le spese"

Che cosa difficile, essere genitori! Ognuno svolge questo delicato compito in modo diverso, e ognuno pensa di sapere come dovrebbero farlo tutti.

A proposito di metodi educativi, una mamma che vive in Florida ha suscitato un interessante dibattito, in questi giorni, su TikTok, dopo aver condiviso un video in cui spiega che di affitto e bollette se ne occupa il suo bambino di sette anni, un modo per insegnargli il valore dei soldi.

"Ho un bambino di sette anni - spiega la giovane donna nel video -. Ha una lista di compiti giornalieri, e se riesce a svolgerli tutti riceve un dollaro al giorno. Alla fine del mese, realizzerà che ha delle bollette da pagare. Le paga a me: ha l'affitto, l'elettricità per la sua stanza, anche la connessione internet per il suo iPad". La mamma spiega che per insegnargli il valore dei soldi gli ha spiegato che parte dei soldi che guadagna svolgendo i suoi compiti quotidiani deve essere messa da parte per le bollette (una cifra simbolica, ovviamente), mentre il resto può spenderlo per divertirsi.

@craftedandcozy

This has worked wonders in my household….hope it works for you! ? ##parentsoftiktok ##parentinghack ##mamatiktok ##fyp ##mamatiktok ##tiktokmom

? Aesthetic Girl - Yusei

Ovviamente la mamma ha svelato che non si 'intasca' i soldi del figlio, ma li mette da parte per renderli poi successivamente sempre a lui, alla fine dei suoi compiti quotidiani. "Gli insegno il valore dei soldi e della responsabilità. Sono molto contenta dei risultati, spero sia una cosa che può aiutare tutti voi" conclude lei rivolgendosi agli altri utenti.

Mentre molti utenti hanno lodato la giovane donna per la sua iniziativa, altri hanno concluso che i bambini dovrebbero rimanere bambini, e che dovrebbero iniziare a preoccuparsi dei soldi solo in un momento successivo. "Ok, ma ha solo sette anni - ha detto un utente - perché non lo lasci essere un bambino, posticipando i discorsi sui soldi a quando sarà un teenager?". E ancora: "Non mi importa di quanti anni abbia, è molto intelligente e certe persone non capiscono questo atteggiamento responsabile nemmeno da adulte". C'è chi invita la mamma a spingersi ancora più lontano, forse non senza un po' di ironia: "I genitori potrebbero introdurre una penale se il bambino non paga in tempo, visto che questo è quello che succede nella vita reale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affitto e bollette? "Li faccio pagare al mio bambino di 7 anni per insegnargli il valore dei soldi"

Today è in caricamento