rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Storie

Lesiona lo scroto del figlio e prova ad incollarlo con la colla

Il marito della donna l'ha denunciata dopo aver trovato il figlio che piangeva nella sua stanza con la biancheria macchiata di sangue e una grave lesione allo scroto

Una donna di 34 anni è stata arrestata per aver quasi staccato lo scroto del figlio di 6 anni, per rabbia. La cosa incredibile è che successivamente ha anche usato della supercolla per tentare di riparare il danno.

Il marito della donna l'ha denunciata dopo aver trovato il figlio che piangeva nella sua stanza con la biancheria macchiata di sangue e una grave lesione allo scroto. Dopo averlo portato all’ospedale hanno trovato una lacerazione allo scroto di 4 centimetri e dei lividi nella zona del pene.


La donna aveva tirato lo scroto del bimbo con violenza, provocando uno strappo, poi ha pulito la ferita con dell’alcol e ha pensato di tentare di “aggiustarlo” con la supercolla.A causa dell’estremo dolore fisico del bambino il personale medico ha dovuto somministrargli dei farmaci; successivamente è stato operato e ora è sotto la custodia del padre.

La donna, il cui nome è Jennifer Marie Vargas, è stata accusata di violenza causando gravi lesioni fisiche e rischia fino a 10 anni di carcere.

(Huffingtonpost)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lesiona lo scroto del figlio e prova ad incollarlo con la colla

Today è in caricamento