rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Storie

"Ho mangiato oltre 4mila spugnette per lavare i piatti": la passione culinaria di una giovane inglese

"De gustibus non est disputandum", dicevano i Latini. E forse dovremmo tenere a mente questa massima accingendoci a raccontare della passione culinaria di una giovane ragazza inglese, Kerry Trebilcock, che ha tra i suoi cibi preferiti le spugnette per lavare i piatti e il sapone.
Non si tratta di una peculiare tradizione in fatto di cibo, né di una stramberia solo individuale, ma di una vera e propria sindrome, nota con l'acronimo "Pica", che porta chi ne è affetto a provare un irrefrenabile desiderio di mangiare oggetti non commestibili.
La ragazza, della cui storia si è occupato il "Sun", ha reso noto all'opinione pubblica di aver ingerito finora almeno 4mila spugnette, la maggior parte accompagnate da senape o ketchup, e un centinaio di saponette (che possiamo quindi derubricare a "seconda passione").

Kerry continua raccontando al quotidiano di non girare mai senza spugnette da sgranocchiare, che porta in borsa già divise in comodi pezzettini più facili da masticare.
Come dicevamo, "de gustibus non est disputandum", e chi siamo allora noi per giudicare dei gusti di una ragazza che riesce a vivere una patologia con vero e proprio piacere?!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ho mangiato oltre 4mila spugnette per lavare i piatti": la passione culinaria di una giovane inglese

Today è in caricamento