rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Dolore / Regno Unito

Moglie e marito muoiono a un mese di distanza, i figli di 6 e 8 anni restano orfani: "Dolore devastante"

Amie Walton, 30 anni, e Chris Mills, 42 anni, di Birmingham, sono deceduti a poche settimane l'una dall'altro. Prima lui per un'ulcera, poi lei stroncata dal cancro. I piccoli affidati alla nonna materna: "Faremo di tutto per allevarli nel miglior modo possibile"

Amie Walton e Chris Mills, moglie e marito delle Midlands, in Inghilterra, sono morti a distanza di quattro settimane l'una dall'altro. I due coniugi hanno lasciato due bambini, Harry e Mia (rispettivamente di 8 e 6 anni). La storia ha commosso l'Inghilterra.

Lei, 30 anni, era malata di tumore a fegato e intestino da diverso tempo e il marito Chris le è sempre stato vicino in questo periodo buio. Il cancro si era ormai diffuso anche ai polmoni e sapeva di avere ancora solo poco tempo da vivere. Nessuno si aspettava che Chris Mills morisse prima di lei. Il 42enne è stato ucciso dall'oggi al domani da un'ulcera allo stomaco, che non gli ha lasciato scampo. La moglie lo ha trovato senza vita nel letto, al suo fianco, una mattina.

I due figli della coppia sono stati affidati alla nonna materna Tracey: "Ci stavamo preparando all'inevitabile perdita di Amy, quando abbiamo subito lo shock della morte di Chris. È un dolore devastante", dice la donna.

I funerali della coppia, che viveva a Kingstanding, a nord di Birmingham, si sono celebrati a distanza di poche settimane, con quello di Chris l'8 agosto e quello di Amie il 12 settembre. La nonna dei bimbi, che ha ringraziato tutti coloro che sono stati vicini alla famiglia in questo periodo terribile, prova a guardare avanti: "Continueremo a vivere con il loro ricordo nei nostri cuori e faremo del nostro meglio per allevare i loro figli nel miglior modo possibile".

Tutte le notizie di oggi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moglie e marito muoiono a un mese di distanza, i figli di 6 e 8 anni restano orfani: "Dolore devastante"

Today è in caricamento