rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Meme virali / Italia

Cos'è il meme "Evil be like" con i negativi delle foto e cosa vuol dire

Sta spopolando in questi giorni sui social il meme "Evil be like", ma da dove arriva, e cosa vuol dire?

Chi usa abitualmente i social avrà notato che da qualche settimana sta spopolando un meme speciale, ma non tutti hanno capito cosa significa: sono immagini che raffigurano i negativi di personaggi famosi - attori, cantanti, ma anche politici - con la scritta "Evil (nome persona) be like".

Come spiega il sito knowyourmeme, che cataloga e spiega le origini dei meme, prima si prende la fotografia di un vip e si applica il filtro "negativo", poi si cambia la frase in basso con una citazione famosa del personaggio in questione, distorcendola in senso negativo. 

Il trend è iniziato su Facebook nel settembre 2021, ma sta diventando sempre più conosciuto e virale, e in queste settimane sta raggiungendo il picco.

Da dove deriva il meme "Evil be like"

Il 12 settembre la pagina Facebook "Pains of Hell Wellness Clinic" ha postato il negativo di una foto di Martin Luther King con la scritta "Evil MLK be like", e in fondo la frase "I have a nightmare" ("ho un incubo", l'opposto della sua celebre frase "I have a dream/ho un sogno").

evil be like-3

Il meme ha avuto un successo incredibile con migliaia di reazioni e di condivisioni.

Il 14 settembre l'immagine è approdata su iFunny, raccolta dei migliori meme in circolazione, dove a sua volta è stata cliccatissima e ricondivisa, con 19.500 like in appena 27 giorni.

Il 18 settembre il meme è arrivato su Reddit, ma in una nuova versione, in quanto un utente aveva preso l'idea ma cambiando foto e personaggio: non più Martin Luther King ma Frank Sinatra. La frase? Anzichè "That's life" (questa è vita) è diventata "That's death" (questa è morte), ovviamente.

Da qui, la cosa è davvero sfuggita di mano e gli utenti hanno iniziato a rifare il meme a loro volta con le loro versioni dei personaggi "negativi": come se ci fosse un'altra dimensione, un "Sottosopra" (se vi piace "Stranger Things") in cui le persone diventano cattive.

E dunque Pharrell Williams non canta più "Because I'm happy" ma "Because I'm depressed", Freddie Mercury non canta più "Somebody to love" ma "Somebody to hate" e c'è anche la versione di American Dad, che non canta più nella sigla "Goodmorning Usa" ma "Bad morning Usa".

In questi giorni stanno spopolando anche le versioni italiane, insomma sta diventando un vero tormentone: ne è un esempio il meme di Casa Surace, con la famosa nonna in "negativo" che dice "Sei ingrassato 'a nonna, mettiti a dieta". Tutto il contrario di quel che una vera nonna direbbe davvero.

Ma non mancano neppure i meme che non hanno per forza una connotazione negativa, semplicemente sono creati per farsi quattro risate creando una versione 'opposta' del personaggio in questione, come nel caso di Orietta Berti in "Mille" che, nel suo meme, dice "Hai risolto un bel problema, bravo, sei a posto così".

Schermata 2021-10-21 alle 13.13.44-2

Non manca neppure Giucas Casella che dice "Non mi interessa il cappotto" (per capire a cosa si riferisca, bisogna seguire il Gf Vip).

Schermata 2021-10-21 alle 13.12.58-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cos'è il meme "Evil be like" con i negativi delle foto e cosa vuol dire

Today è in caricamento