rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Storie Regno Unito

Spruzza il deodorante in camera, Giorgia muore a 14 anni per un attacco di cuore

"La gente non sa quanto possa essere pericoloso il contenuto di quei barattoli" accusa il padre che dopo la morte della figlia lancia la richiesta di un'avvertenza più chiara

"Credo che molti genitori acquistino il deodorante per i loro figli senza notare l'avvertimento. La gente non sa quanto possa essere pericoloso il contenuto di quei barattoli". È senza pace Paul Green, il papà della piccola Giorgia, 14 anni, morta per un attacco di cuore dopo aver inalato il deodorante che aveva spruzzato in camera da letto. Il suo sfogo raccolto dalla Bbc mentre affronta una battaglia legale dopo la morte della 14enne lo scorso 11 maggio 2022 a Derby, nel Regno Unito.

Giorgia era autistica e suo padre racconta come le piaceva spruzzare il deodorante sulle coperte perché trovava l'odore confortante: "L'odore le dava un certo senso di rilassamento". È stato il fratello di Giorgia a trovare la 14enne incosciente in camera da letto, la porta leggermente aperta. Ma la piccola non ha mai più ripreso conoscenza. Il medico legale non sarebbe riuscito ad accertare la causa della morte "ma era coerente con l'inalazione di aerosol".

Il butano - l'ingrediente principale del deodorante usato da Giorgia - è stato registrato come coinvolto in 324 decessi tra il 2001 e il 2020: l'inalazione di questo gas può infatti provocare un arresto cardiaco e secondo la Royal Society for the Prevention of Accidents sottolinea come sia un malinteso comune che i decessi dovuti agli aerosol si verificano solo in uno scenario di abuso di droghe, ma negli ultimi anni abbiamo assistito a numerosi decessi in cui bambini e giovani adulti hanno spruzzato eccessivamente aerosol, da adolescenti consapevoli dell'odore corporeo, a bambini che cercano rassicurazione da odori familiari.

Per legge, i deodoranti aerosol devono riportare l'avvertenza "tenere fuori dalla portata dei bambini". La maggior parte dei deodoranti aerosol ha anche un avviso che dice "l'abuso di solventi può uccidere all'istante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spruzza il deodorante in camera, Giorgia muore a 14 anni per un attacco di cuore

Today è in caricamento