rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Storie

Scoperto nuovo metodo anti-sbornia: fare sesso orale

Lo studio arriva dallo psicologo Gordon Gallup secondo il quale ingerire dello sperma aiuterebbe a diminuire le nausee

É stato scoperto un nuovo metodo per farsi passare la sbornia o per contrastare le nausee delle donne incinte,  arriva dallo psicologo di Albany, Gordon Gallup e consiste nell'ingerire dello sperma la mattina dopo le pazzie notturne. 

Secondo Gallup, la nausea non sarebbe né effetto di “assestamento” del corpo della madre al bambino né una protezione contro le tossine per madre e figlio, come ritiene la scienza medica comunemente accettata, ma sarebbe piuttosto una reazione di “ubriacatura” allo sperma del padre “in circolazione” nel corpo della madre.

Proprio per questo motivo è importante che il seme ingerito sia quello del padre, altrimenti i sintomi della nausea andrebbero ad aumentare invece che diminuire

(Slate.com)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto nuovo metodo anti-sbornia: fare sesso orale

Today è in caricamento