rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Storie Regno Unito

Partorisce nel bagno di casa: "Non sapevo di essere incinta"

"Non avevo alcun sintomo, nessuna nausea, non ho preso peso e ho avuto sempre e regolarmente le mestruazioni"

Una ragazza non sapeva di essere incinta ed ha partorito nel cuore della notte sul pavimento del bagno di casa mentre il suo fidanzato dormiva. La protagonista di questa strana storia si chiama Nadia Watson ed è diventata mamma a soli 22 anni.

La giovane si è svegliata nel cuore della notte con delle fitte al ventre e credendo si trattasse di mestruazioni è andata in bagno dove è entrata in travaglio. Dopo poche ore è nata Poppy. La donna ha fatto tutto da sola: il fidanzato non si è svegliato, nonostante le sue grida di dolore.  Nadia era terrorizzata: non sapeva di aspettare un bimbo, non sapeva nulla della gravidanza e il piccolo non piangeva.

Fortunatamente i soccorsi sono arrivati  dopo pochi minuti e hanno portato mamma e figlia in ospedale, dove i medici hanno detto che stavano benissimo entrambe. "Non avevo alcun sintomo, nessuna nausea, non ho preso peso e ho avuto sempre e regolarmente le mestruazioni"- ha dichiarato Nadia al Daily Mail

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partorisce nel bagno di casa: "Non sapevo di essere incinta"

Today è in caricamento