rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Il video esilarante / Stati Uniti d'America

La mamma che compra i pennarelli da far usare al suo bimbo in bagno, e ora non vengono più via

I pennarelli dovevano essere lavabili e i segni dovevano venire via con un po' di acqua calda, ma non è andata così. La donna ha raccontato la sua esperienza in un video diventato virale su TikTok

A questa mamma è venuto - come direbbe Giovanni Muciaccia - un "attacco d'arte", ma la cosa ha portato non poche conseguenze.

La donna, Cait Regan, ha deciso di incoraggiare il lato artistico del suo bebè, comprando su Amazon alcuni pennarelli "lavabili" (e le virgolette non giungono a caso) da usare nel bagno, in particolare nella vasca, che da bianca è diventata ovviamente coloratissima. La filosofia era incoraggiare il figlio a fare qualcosa di divertente e allo stesso tempo didattico, magari nel momento del bagnetto. Il problema però è che - come Cait ha purtroppo potuto toccare con mano - i pennarelli non si cancellano affatto, e le scritte e i disegni del suo bambino non vengono più via.

Certo, i sanitari e le piastrelle bianche tutti colorati mettono allegria, se così si può dire, ma gli scarabocchi del figlio - non ancora proprio in età per disegnare capolavori - ricordano più un bagno pubblico. Siccome però i pennarelli dovevano essere lavabili, Cait ha lasciato il bambino si sbizzarrisse colorando ogni centimetro, e ora è nei guai perché non riesce più a smacchiare nulla.

"Ho pensato - spiega in un video su TikTok - che sarei stata una mamma divertente a comprare a mio figlio questi pennarelli atossici e lavabili, che dovevano andar via con un po' di acqua calda. No, non lo fanno. E questa è la vasca da bagno adesso" dice, mostrando al pubblico quella che una volta era una vasca bianca immacolata, ora piena di scarabocchi colorati.

@caitregan

never trust an amazon purchase 😵‍💫 hahaha love this for me

♬ original sound - caitregan

Il video è diventato virale con centinaia di migliaia di like, e quasi duemila commenti, molti dei quali ironici: "Non cercare più di pulire, e abbraccia il tuo lato artistico definitivamente", "È successo a mia nonna, ha fatto causa al brand di pennarelli che ha usato lei, e ha ottenuto un bel po' di soldi", "Prendi uno sgrassatore e una spugna, saranno i tuoi nuovi migliori amici", "Prova con la gomma magica", "Ho comprato quei pennarelli una volta... mai più!", "Hai provato a dare fuoco alla vasca da bagno?", "Tuo figlio è Picasso, mi piace".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La mamma che compra i pennarelli da far usare al suo bimbo in bagno, e ora non vengono più via

Today è in caricamento