rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Animali strani / Spagna

"Sembrano usciti da Stranger Things": il video virale degli inquietanti (e rarissimi) crostacei

I "percebes" finiti al centro di un video diventato virale su TikTok sono crostacei in Italia molto rari e costosi, dall'aspetto davvero inquietante

Sembrano alieni, artigli di drago, alcuni hanno chiamato in causa addirittura la serie tv "Stranger Things" e i suoi demogorgoni: e invece sono innocui crostacei cirripedi - che crescono attaccati agli scogli - il cui sapore è simile a quello delle cozze.

Su TikTok sta girando un video - diventato virale - in cui si parla di questi strani crostacei cirripedi che in Italia sono noti come "piedi di cornucopia" ma nel Bel Paese sono praticamente introvabili (e quando si trovano costano davvero molto cari). A girare il video, per conto dell'inglese The Fish Society, che mostra regolarmente gli animali più strani delle profondità marine, il membro del team Amy Brise che regge uno stranissimo animale, simile proprio a una creatura uscita da "Stranger Things".

@thefishsociety It’s not a demogorgon, it’s a gooseneck barnacle! #gooseneckbarnacles #weirdfood #seafood #seafoodlover #strangerthings #weirdandwonderful #fishsociety #thefishsociety ? Stranger Things 80s Epic Cyberpunk - AwesomeMedia

In Europa questi crostacei si trovano soprattutto in Spagna, specialmente nella regione della Galizia, dove l'oceano Atlantico si infrange contro le alte scogliere (e per questo la pesca non è delle più facili). Qui, questi animali sono chiamati "percebes" e vengono consumati scottati in acqua con una spruzzata di limone, oppure conditi con salsa all'aglio. In Galizia un abbondante piatto di percebes freschi può costare intorno ai 15-20 euro, ma in Italia, dove sono praticamente introvabili, possono arrivare addirittura a costare 180 euro al chilo.

Se si riesce a sopravvivere al forte odore di mare, i percebes hanno in realtà un gusto delicato e non troppo diverso da quello delle cozze. È particolare anche il modo in cui si mangiano: bisogna togliere con le dita il carapace separandolo dalla chela, come se lo si volesse "svitare", scolare l'acqua in eccesso, e poi mangiare la carne che si trova all'interno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sembrano usciti da Stranger Things": il video virale degli inquietanti (e rarissimi) crostacei

Today è in caricamento