rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cani / Regno Unito

Cieca e sorda, la cagnolina in cerca della sua ultima casa: la storia che ha commosso Facebook

La storia della sfortunata ma dolcissima Pip, che cerca una casa in cui trascorrere serenamente il tempo che le rimane

Ha commosso il web la storia di questa dolcissima spaniel che ne ha viste veramente troppe, e che adesso cerca una casa amorevole in cui trascorrere il suo ultimo periodo di vita.

Pip ha avuto una vita difficile e ha avuto una serie di problemi molto gravi, tra cui un glaucoma e altre malattie che l'hanno lasciata cieca e sorda. La cagnolina, 12 anni, attualmente risiede in Selby, nel nord dello Yorkshire, ed è alla ricerca di una famiglia che l'accolga definitivamente.

Era una randagia quando è stata trovata in condizioni terribili, ed è sembrato subito evidente che avesse problemi di salute molto gravi: è rimasta cieca, e i veterinari le hanno dovuto anche rimuovere 10 denti. Le persone che l'hanno soccorsa hanno anche detto che è quasi sicuramente anche sorda, essendo stata trovata con le orecchie molto infiammate. Ma nonostante i suoi problemi di salute, la spaniel non si è data per vinta, e ama ancora essere portata in giro e coccolata. Viene descritta come molto educata ma anche paurosa e timida a causa della sua condizione di disabilità. Da quando è arrivata nella casa che l'ha accolta ultimamente (ma si tratta solo di una sistemazione provvisoria), Pip ha fatto numerose passeggiate e ha legato con gli altri due cani della famiglia. La sua storia è stata postata sulla pagina Facebook "Spaniel Aid UK" dove molti utenti si sono letteralmente innamorati di questa cagnolina coraggiosa, e chissà che proprio grazie ai social non si possa trovare una famiglia disposta ad accogliere Pip per farle trascorrere almeno una vecchiaia serena, in cui si possa sentire finalmente amata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cieca e sorda, la cagnolina in cerca della sua ultima casa: la storia che ha commosso Facebook

Today è in caricamento