rotate-mobile
Sabato, 2 Marzo 2024
Polemiche sul web / Stati Uniti d'America

'La Bella e la Bestia' sotto accusa: "Lei si innamora del suo rapitore che dovrebbe essere arrestato"

Il video di una mamma su TikTok è diventato virale: molti l'hanno preso sul serio e hanno commentato dicendo che è la storia in salsa "romantica" della sindrome di Stoccolma

Conosciamo tutti la storia della Bella e la Bestia, celebre cartone (e poi film) Disney basato sull'omonima fiaba di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont.

La protagonista, una ragazza bellissima, vive in un noioso paesino di provincia in cui non succede mai niente. Lei ha una mente brillante rispetto ai suoi compaesani, legge, è ingegnosa, e per questo spesso incompresa. Fino a quando il padre non capita accidentalmente in un castello che sembra disabitato, e invece a viverci è la spaventosa "Bestia", un principe trasformato in mostro molti anni prima da un incantesimo a causa del suo egoismo. La Bestia imprigiona il padre di Belle, e la ragazza coraggiosa va a cercarlo e si offre di essere lei l'ostaggio, al posto del padre. La Bestia accetta di tenere Belle, e pian piano cambierà in meglio, fino a quando i due si innamoreranno e lei, con la forza dell'amore, spezzerà l'incantesimo.

Questa, molto sintetizzata, la trama, che però nell'anno 2021 non piace proprio a tutti: è diventato virale il video di una mamma che spiega su TikTok perché "La Bella e la Bestia" non finisce nel modo giusto.

Per lei, la Bestia doveva essere arrestata alla fine del film per rapimento. "Non mi piace 'La Bella e la Bestia' - sentenzia nel video con un tono che non può non strappare un sorriso - perché lei si innamora del suo rapitore. E poi il rapitore è un cane. E si baciano. Dovrebbero andare in prigione!". 

Il figlio della donna scoppia a ridere mentre filma la reazione della madre, prontamente finita su TikTok e da lì su altri social. Non si capisce bene, in effetti, se lei sia seria o se stia solo facendo un 'siparietto' per far ridere: d'altronde, sul canale del ragazzo ci sono molti video in cui sua mamma si diverte a criticare i cartoni Disney (e non solo) sempre con una punta di ironia, da "Brave" a "Cenerentola". Insomma, ce n'è per tutti.

@otakoyakisoba

Mrs. Potts spilling tea. ##disney

♬ original sound - otakoyakisoba

Il video ha raggiunto milioni di persone, e sono molti i commenti (serissimi, questi, invece) che danno ragione alla donna: "La trama non è nient'altro che la storia romantica della sindrome di Stoccolma". Un altro: "Sicuramente è una... bestialità, non ha tutti i torti". E ancora: "È peggio quando realizzi che la fiaba originale non era una storia d'amore e non era indirizzata ai bambini". Oppure: "Le fiabe sono solo racconti dell'orrore con qualche glitter". Un altro commentatore ha aggiunto: "Mia mamma non mi ha mai fatto vedere questo cartone. Dice che non ci si innamora degli animali".

Non è mancato però chi ha invitato gli utenti a prenderla più bassa: "Capisco tutto, ma se iniziamo a criticare tutto in questo modo, non ci rimarrà niente con cui divertirci". Oppure: "Tenendolo a mente, penso che ignorerò questo aspetto sinistro e continuerò a godermi il film. Tecnicamente lei ha ragione comunque, è inquietante e strano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'La Bella e la Bestia' sotto accusa: "Lei si innamora del suo rapitore che dovrebbe essere arrestato"

Today è in caricamento