Lunedì, 17 Maggio 2021
Strani mestieri / Cina

"Rompiscatole a pagamento": diventa ricco ricordando agli altri cosa fare

Xiao Zhu è un "motivatore online" e aiuta i suoi clienti a non rimandare gli impegni: oltre 20mila clienti negli ultimi anni

Frame dal video pubblicitario di Xiao Zhu su YouTube

A chi non è mai capitato di rimandare una telefonata, di rinviare quel noioso controllo sul conto in banca, di aspettare ancora un giorno prima di prenotare dal dentista, insomma di procrastinare all'infinito per evitare incombenze che non abbiamo voglia di affrontare?

“Sì ma domani lo faccio di sicuro!”. Le ultime parole famose: d'altronde si dice che la strada per l'inferno sia lastricata di buone intenzioni.

Dunque per offrire un aiuto contro l’indolenza e il panico da ultimo minuto, quando magari ci si sarebbe potuti organizzare meglio, un giovane cinese di Xinyang ha intrapreso la attività di “motivatore online”.

Xiao Zhu, aiuta i suoi clienti a combattere la pigrizia nell’affrontare i propri impegni inviando messaggi e chiamandoli per assicurarsi che svolgano le loro attività quotidiane.

Con così tante distrazioni letteralmente a portata di clic, non c'è da meravigliarsi del fatto che il rimandare gli impegni sia considerato una "piaga" moderna che impedisce a molti di raggiungere i propri obiettivi. Che si tratti di attività legate al lavoro, o di iniziare una dieta o di stare al passo con il programma di studio nell’approssimarsi di un esame, spesso troviamo le scuse più disparate per rimandare.

Ed è qui che entrano in gioco i motivatori online come Xiao Zhu. Passano la maggior parte della giornata a monitorare i programmi dei clienti, ricordando costantemente loro le cose da fare.

Xiao Zhu stima di aver lavorato con oltre 20mila clienti negli ultimi sei anni, aiutandoli a combattere quel “mostro” che è la procrastinazione. Trascorre circa 15 ore della sua giornata scrivendo messaggi e chiamando i clienti, ricordando loro le cose che hanno pianificato per la giornata, incoraggiandoli a portarli a termine.

"È ora di andare a correre", questo uno dei messaggi che potrebbero arrivare da Zhu, oppure "non hai completato gli impegni di stamattina, coraggio!”.

Sebbene non possa vantarsi di una percentuale di successo del 100%, Xiao Zhu ha migliaia di valutazioni positive sul suo profilo online, così come molte testimonianze di clienti soddisfatti. Sebbene il suo lavoro lo tenga impegnato per la maggior parte della sua settimana lavorativa, afferma che non c'è soddisfazione più grande che ricevere un ringraziamento da un cliente che ha appena superato una prova, per l’aiuto ricevuto.

Il giovane "killer della malavoglia" (o "rompiscatole a pagamento" come si definisce scherzando) ha recentemente dichiarato al portale online Sohu che la stragrande maggioranza dei suoi clienti sono giovani di età compresa tra i 18 ei 30 anni, che vivono da soli, con poca autodisciplina e che richiedono aiuto per combattere l’indolenza. La maggior parte di loro ha bisogno di aiuto nell’intraprendere una dieta dimagrante o per stare al passo con lo studio in vista di un esame.

Sebbene Zhu non abbia rivelato alcun dettaglio finanziario a proposito del suo lavoro, si può presumere che renda abbastanza bene, quantomeno a giudicare dal fatto che sono ormai sei anni che va avanti con questa attività.

La notizia dell'intrigante servizio di Xiao Zhu è diventata virale sui social media cinesi nei giorni scorsi, con la maggior parte delle persone che ha espresso sconcerto per il fatto che ci si possa guadagnar da vivere in questo modo. E ciò non sorprende, specialmente se si considera il forte senso del dovere che – generalmente – pervade la cultura orientale.

Ma evidentemente il “ci penso domani” ha fatto ampiamente breccia anche da quelle parti e il giovane rompiscatole a pagamento ha trovato spazio per il suo business.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rompiscatole a pagamento": diventa ricco ricordando agli altri cosa fare

Today è in caricamento