Sabato, 23 Ottobre 2021
Liti in famiglia / Stati Uniti d'America

“Quella punizione traumatizzerà mia figlia a vita?”: una mamma chiede consiglio al web

Dopo un gesto offensivo della figlia, la madre: "Deve imparare che le sue azioni possono ferire chi le sta accanto"

Una donna, madre di una ragazza di 17 anni, ha chiesto consiglio al web temendo di aver esagerato nel punire sua figlia.

Su Reddit, il social anonimo in cui molte persone si scambiano pareri e confidenze, ha raccontato che da un po’ di tempo le cose in casa non vanno benissimo, a causa della sua relazione con la figlia.

Come molti teenager, la 17enne è in fase ‘ribelle’, e non accetta più alcun tipo di autorità.

“Ci sono state volte in cui esce e non mi dice dove va, altre in cui si rifiuta di mettere a posto la sua stanza dicendo che ormai è un’adulta. Ieri mi ha dato una lista in cui ha scritto tutti quelli che, secondo lei, sono i miei difetti. Sono tutte cose personali: i miei gesti, la mia parlata, il mio aspetto fisico e così via. Avrei apprezzato se fosse stata una critica costruttiva, con cose che si possono migliorare, ma erano tutti attacchi alla mia persona. Sono rimasta molto offesa e triste quando ho finito di leggere”.

Così, per insegnare alla figlia che quello che ha fatto è stato doloroso e insultante, le ha detto di scrivere un’altra lista, ma stavolta con tutti i propri difetti “visto che è così brava a giudicare l’aspetto e il carattere degli altri. Le ho anche detto che non potrà prendere l’auto fino a quando non avrà finito di fare questa lista. Deve imparare che le sue azioni possono ferire chi le sta accanto”.

Ha continuato: “Mia figlia ha detto che sono una str***a, una cattiva madre, e che fare questa lista su se stessa la traumatizzerà a vita. Dice che toglierle l’auto è un’azione orribile e che mi odierà per sempre se non termino la punizione".

La mamma ha concluso il post chiedendo consigli agli utenti, racconta il Mirror. La maggior parte è stata dalla sua parte, dandole ragione. “Tua figlia deve rendersi conto di quanto è stata offensiva. Ma non mentirò, non sembra essersene accorta per adesso”. E poi: “Visto che è quasi un’adulta, perché non si cerca un lavoro part time? Inizi a guadagnarsi i soldi per un’auto tutta per lei. E non pulirle la stanza, falla marcire fino a quando non avrà scelta e dovrà pulirsela da lei”. “Sembra davvero una str***a. Essere piccole non è più una scusa, a 17 anni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Quella punizione traumatizzerà mia figlia a vita?”: una mamma chiede consiglio al web

Today è in caricamento