rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Le immagini / Stati Uniti d'America

Ripara il camioncino del nonno fermo da 40 anni: la reazione è commovente

Un nipote che decide di sorprendere l'anziano nonno rimettendo a nuovo il suo amato pick-up del 1954comprato dalla madre per 50 dollari e un maiale

Rimettere a nuovo, e soprattutto in moto, un veicolo di oltre 70 anni e fermo da decenni non è certo un'impresa semplice. Ma vedere la felicità e la commozione sul volto del proprio nonno è sicuramente un'emozione che vale ogni sforzo. Lo sa bene Blake Kincheloe di Lebanon, in Missouri (Stati Uniti), che ha deciso di sorprendere nonno Richard riportando in vita il suo amato pick-up,  un camioncino rosso International Harvester "datato" 1954, che la madre aveva comprato alla modica cifra di "50 dollari e un maiale". L'uomo lo aveva guidato per anni, stringendo un grande legame affettivo, terminato quando il veicolo ha smesso di funzionare, circa 40 anni fa.

Blake è cresciuto immaginando storie a bordo di quel camioncino rosso, soprannominato "Cannonball" (Palla di cannone), che tuttavia aveva visto sempre fermo e immobile, come un enorme fermacarte abitato soltanto da ragni e ormai inattivo. Una volta diventato maggiorenne il ragazzo ha iniziato a pensare a come recuperare "Palla di cannone". Prima ha iniziato con un nuovo set di freni moderni, poi ha dato il via a un restauro completo, sostituendo le parti non funzionanti e aggiungendo alcuni componenti che non erano presenti nella versione originale, come le luci dei freni, o che erano ormai irrecuperabili, come il meccanismo della serratura.

Una volta tornato in funzione, Blake ha deciso organizzare la sorpresa per il nonno, arrivando insieme a suo padre a bordo del camiocino. Uno shock emotivo per Richard che a stento riesce a trattenere le lacrime. Una storia commovente che di recente è tornata nuovamente virale dopo essere stata rilanciata da UsaToday, che ha condiviso il video completo, risalente a due anni fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripara il camioncino del nonno fermo da 40 anni: la reazione è commovente

Today è in caricamento