Martedì, 22 Giugno 2021
Solidarietà / Stati Uniti d'America

Senzatetto dona la sua banconota da un dollaro per riparare la vetrata di un museo e commuove tutti

Una banconota che, per chi è senza una casa e fa i conti con la povertà, significa molto: così il clochard ha voluto aiutare il museo danneggiato dalle rivolte

Credits: Twitter@marilyndeutsch

Cosa può mai rappresentare una banconota da un dollaro, orgogliosamente stirata con le mani e avvolta in un tovagliolo di carta con una scritta? Molto poco, forse, per una persona che ha una casa e un lavoro. Per un senzatetto, però, che fa quotidianamente i conti con la povertà, può essere quasi tutto. E dunque ha commosso il web il gesto di un clochard statunitense che ha donato la sua banconota alla Oregon Historical Society per riparare una delle vetrate dell'ingresso, rotte durante le rivolte del Columbus Day che hanno colpito Portland.

È iniziato tutto quando una delle proteste si è trasformata in rivolta, complice il fatto che il lunedì del Columbus Day coincide con la Giornata delle Popolazioni Indigene in Oregon: i manifestanti hanno tirato giù le statue di Theodore Roosevelt e Abraham Lincoln, e la folla, dopo aver perso ogni controllo, ha rotto le vetrate della Oregon Historical Society, tirando petardi nell'edificio e rubando una trapunta celebrativa dell'Afro-American Heritage, prodotta da 15 donne di colore negli anni '70. Il manufatto è stato ritrovato poi più tardi in terra, zuppo di pioggia.

Il direttore esecutivo della Oregon Historical Society, molto rammaricato per questi gesti, ha però voluto condividere un biglietto molto speciale che ha ricevuto, scritto su un tovagliolo di carta che avvolgeva una banconota da un dollaro.

Il biglietto arriva da un senzatetto di nome Oscar, che ha visto i danni e ha voluto aiutare, per quanto consentito dalle sue possibilità. Il tutto perché la Oregon Historical Society una volta, prima della pandemia, gli ha concesso una visita gratuita nelle sue strutture. E Oscar non se l'è dimenticato: "Dunque, questo è per ringraziarvi". Non solo: l'uomo ha anche detto - secondo quanto riporta Fox 12 Oregon - di voler aiutare a riparare l'edificio.

Le donazioni e le offerte di aiuto sono arrivate da ogni dove ma, ha detto il direttore esecutivo, nessuna è stata più toccante di questa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senzatetto dona la sua banconota da un dollaro per riparare la vetrata di un museo e commuove tutti

Today è in caricamento