rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Storie

Titolare di un sexy shop offre due bambole gonfiabili al fisco per ripagare i debiti

L'incasso della vendita delle due "sex doll" servirà a coprire il debito

Deve 90mila rubli al fisco russo (circa 2.250 euro), ma "l'anonimo" commerciante non sa come pagare il suo debito. E allora decide di offrire la sua merce come contropartita. Fin qui nulla di strano, ma il diavolo, si sa, si nasconde nei dettagli, e allora la "notizia" è sugli oggetti trattati dall'uomo: bambole gonfiabili.

Titolare di un sexy shop nella città russa di Cità, l'uomo sembra non aver avuto altra scelta. L'incasso della vendita delle due "sex doll" servirà a coprire il debito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Titolare di un sexy shop offre due bambole gonfiabili al fisco per ripagare i debiti

Today è in caricamento