Venerdì, 23 Luglio 2021
Reddit / Stati Uniti d'America

La sposa: "Nascondi la gravidanza al matrimonio, devo essere io al centro dell'attenzione". La vendetta è da manuale

"Tua moglie non deve dire a nessuno che è incinta". Ma al momento del discorso il testimone, subissato dai messaggi minacciosi della sposa, ha raccontato quello che il neo marito pensa veramente di lei

Si sa, il matrimonio è il "grande giorno" e per molte coppie è un'occasione perfetta per essere al centro dell'attenzione, coccolate e invidiate da tutti. Ma c'è chi esagera decisamente, per questo molte spose da "bride" diventano "bridezilla", cioè un incrocio tra un'amorevole sposina e il mostro Godzilla.

Così un uomo ha deciso di vendicarsi con un brindisi "da brivido" dopo aver ricevuto alcune richieste veramente assurde dalla futura sposa del suo migliore amico: il 30enne, testimone dello sposo, ha raccontato tutto, in maniera anonima, sul social media Reddit.

"Ho appena comprato casa, e mia moglie è incinta - premette lui - per cui ho fatto sapere al mio amico che il mio budget per il suo regalo di nozze sarebbe stato limitato. Comunque avevo in programma di fare un dono da 300 dollari, che però ho deciso di non consegnare".

Ed ecco il motivo.

"Prima del matrimonio, sua moglie (allora fidanzata) ha iniziato a mandarmi parecchi messaggi al giorno. Non ho sempre tempo per rispondere a tutto, ho un lavoro full time e stiamo per trasferirci, dunque sono molto impegnato. Mi ha scritto per le seguenti ragioni:

- Al matrimonio, moglie non avrebbe dovuto parlare della sua gravidanza, per niente. Non voleva che nessuno la mettesse in ombra.

- Non avrebbe ordinato alcun pasto speciale per mia moglie (nessuno lo aveva chiesto)

- Non stavo aiutando abbastanza il futuro sposo. Lui avrebbe dovuto aiutare lei con il programma delle nozze, a mandare gli inviti, e io avrei dovuto aiutare lui. Almeno secondo lei. Mi ha anche detto di tenermi disponibile per aiutare a mandare i biglietti di ringraziamento dopo il matrimonio.

- In qualità di testimone dello sposo, avrei dovuto offrire io da bere. Non so cosa volesse dire.

- Lei voleva leggere e approvare il mio discorso prima della cena di nozze, e voleva essere citata almeno quanto il mio migliore amico. Non mi era permesso citare nessun altro, né raccontare scherzi o episodi buffi sul mio amico che non includessero anche lei.

- Il suo ultimo messaggio mi ha detto che mia moglie avrebbe dovuto comportarsi bene, senza fare "scene" da donna incinta durante il matrimonio. Voleva anche che scegliesse un vestito che le camuffasse il pancione il più possibile".

E qui arriva il bello. Dopo questo incredibile elenco di pretese, il testimone dello sposo ha chiesto di fare due chiacchiere con il suo migliore amico per lamentarsi: "Mi ha detto di farsi scivolare addosso le sue parole e dirle di sì, che in fondo sarebbe stato il suo grande giorno, e di darci un taglio perché lui avrebbe dovuto avere a che fare con le sue sciocchezze per il resto della vita. Ero infastidito, ma alla fine ho accettato".

Arriva il matrimonio: dopo il sì, un'ulteriore ammonimento da parte della mamma della sposa, che prende il testimone da parte e gli dice di non ubriacarsi perché avrebbe rovinato il giorno perfetto della sua bambina. E questa è stata, se così si può dire, l'ultima goccia.

"Non ho dato il mio regalo agli sposi, e nel discorso del brindisi, ho riportato le stesse identiche parole del mio amico sul fatto che avrebbe dovuto avere a che fare con le sciocchezze di lei per il resto della vita. Ho augurato loro tutto il meglio e poi ho detto allo sposo che ci sarò sempre per lui, specialmente durante il divorzio. Sono stato cattivo?".

Sotto il racconto, migliaia di commenti: "Fatti nuovi amici, quella gente fa schifo", "Se quel discorso non ha messo fine alla vostra amicizia, non so cos'altro potrebbe farlo", "Voglio sapere la reazione degli invitati" e tanti altri, a giustificare il testimone dello sposo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sposa: "Nascondi la gravidanza al matrimonio, devo essere io al centro dell'attenzione". La vendetta è da manuale

Today è in caricamento