rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Matrimoni e inganni / Regno Unito

"Ho sposato un bigamo e me ne sono accorta solo il giorno prima delle nozze": sposo in manette

La donna vittima del raggiro ha continuato a credere alla versione dell'uomo fino a quando non ha indagato, scoprendo che lui era già sposato

A volte la vita può riservare davvero sorprese orribili e inaspettate, come ad esempio scoprire un brutto segreto sul proprio futuro marito proprio il giorno prima delle nozze.

È quello che è successo a questa ragazza che vive in Repubblica Ceca: Monika Szoka ha scoperto solo la notte prima del matrimonio che il suo futuro marito, Simon Crudgington, era ancora sposato. Ma, chiudendo un occhio, lo ha sposato ugualmente. Le cose però si sono complicate.

Come racconta il Daily Express, Monika, 43 anni, ha conosciuto Simon nel 2013 in un casino, e dopo sole tre settimane dal loro primo bacio lui si è trasferito da lei, dicendole che stava divorziando dalla moglie. "Non avevo motivi di dubitare, perché avrei dovuto? Ero così innamorata" racconta lei. E dopo qualche tempo, lui le ha detto che era finalmente un uomo libero a tutti gli effetti e, anzi, che il matrimonio precedente era stato addirittura considerato nullo.

Per festeggiare, i due si sono anche concessi una lunga e bella vacanza in Turchia e hanno iniziato a pensare al matrimonio, da celebrare a Praga.

Mentre la data si avvicinava, Simon ha anche mostrato a Monika una mail (falsa, a questo punto) dell'ufficio di stato civile di Shrewsbury che diceva che il suo primo matrimonio non era valido, in quanto era solo una cerimonia di "benedizione" senza alcun valore legale. "Se avevo qualche dubbio, vedendo quella mail mi è passato. Pensavo davvero che fosse l'uomo dei miei sogni ma era solo un bugiardo" ha detto Monika.

E infatti la notte prima delle nozze si sono scoperti gli altarini: Monika infatti ha ricevuto su Messenger un messaggio proprio della ex di Simon, Elizabeth. Poche, terribili parole: "Tu e Simon non potete sposarvi perché non siamo divorziati".

Monika, sotto shock, per replicare ha mandato alla ex di Simon lo screenshot della mail dell'ufficio di stato civile. E poi ha affrontato l'uomo che ha replicato dicendo che la sua ex moglie doveva essere impazzita. Dopo essere stata rassicurata ancora una volta, Monika il giorno dopo lo ha effettivamente sposato, e poi i due sono andati in luna di miele in Spagna.

Ma un paio di mesi dopo la cerimonia, Elizabeth è tornata a farsi sentire: "A quanto pare Simon le ha riferito che la nostra a Praga era solo una benedizione, non un matrimonio vero". La stessa cosa che aveva detto a Monika della sua ex. Inoltre Elizabeth aveva contattato l'ufficio di stato civile di Shrewsbury che le ha detto di non aver mai inviato nessuna mail riguardo la validità del suo matrimonio.

A questo punto Monika ha deciso di indagare, contattando lei stessa l'ufficio. Che le ha confermato che il matrimonio con Elizabeth c'era ed era valido: "Mi sono sentita così stupida, ma Simon era l'amore della mia vita, non avevo ragione di dubitare".

La ragazza ha avvisato amici e parenti, e poi ha chiamato Simon per urlargli cosa pensava di lui. La polizia dello Staffordshire ha arrestato Simon un mese dopo: lui ha ammesso di essere bigamo, e di aver prodotto un documento falso per procedere a un nuovo matrimonio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ho sposato un bigamo e me ne sono accorta solo il giorno prima delle nozze": sposo in manette

Today è in caricamento