Venerdì, 14 Maggio 2021
Situazioni imbarazzanti / Regno Unito

"Mia suocera vuole che sia io il suo donatore di sperma, e mia moglie è d'accordo": la richiesta assurda

La strana richiesta di consigli postata su un forum è stata successivamente condivisa su Twitter ed è diventata virale

Un giovane sposo si è trovato in una situazione difficile e imbarazzante dopo che sua suocera gli aveva chiesto un grosso favore. In un post sul forum delle relazioni di Reddit, che è stato successivamente condiviso su Twitter, l’uomo – che ha voluto restare anonimo - ha dichiarato di essere abitualmente un donatore di sperma in virtù dell’elevato numero di spermatozoi presenti nel suo liquido seminale. La storia è stata raccontata dal Mirror.

E ha rivelato che sua suocera gli ha chiesto di fare da donatore di sperma per lei. Ha confessato di aver trovato l'intera situazione quantomeno "strana", anche perché sua moglie era stupita dal fatto che lui non avesse immediatamente accettato.

Il post recita: "Sono sposato con mia moglie da tre anni ormai. Ottimo rapporto, ottimo matrimonio. Nessun vero problema. Mia suocera ha avuto mia moglie assai presto e poi ha avuto altri due figli, entrambi più piccoli. Dunque è una suocera ancora giovane e forse per questo motivo è stata presa dalla febbre di un nuovo bebè. Credo sia perché io e mia moglie abbiamo avuto il nostro primo figlio un anno fa. Lei lo adora e vuole sempre prendersi cura del piccolo. E questo ci rende felici perché è un grande aiuto e ci consente di riposarci un po’. Come donatore di sperma sono stato chiamato diverse volte perché ho un numero di spermatozoi molto alto; e dal momento che sono un ragazzo sano sono sempre in grado di fare donazioni. E temo che questo aspetto sia stato troppo evidenziato da mia moglie nei discorsi con sua madre”.

Ha continuato: "L'altra settimana mia moglie mi ha detto che sua madre mi voleva parlare. E ha detto che voleva che fossimo solo io e lei. Ho incontrato mia suocera la sera stessa a cena. Sembrava ansiosa e nervosa. Ha iniziato a parlare di quanto ama nostro figlio e di quanto per lei sia meraviglioso. Poi mi ha raccontato di quanto desiderasse un altro bambino e per questo stesse cercando il giusto donatore di sperma. Questo mi ha spaventato perché avevo capito dove voleva andare a parare. Insomma ci ha girato un po’ intorno dopo di che è venuta al dunque: mi ha chiesto se accettavo di essere io il donatore. Sono rimasto senza parole. Mi ha visto turbato e ha cercato di spiegarsi. Ha tirato fuori i miei buoni geni, il mio bellissimo figlio, il gran numero di spermatozoi, ha detto che avrei potuto stare con il piccolo sin tanto che avrei voluto. Mi ha persino garantito che non sarei stato coinvolto finanziariamente e non avrei dovuto preoccuparmi di nulla. E infine che ne aveva già parlato con mia moglie e che lei era d’accordo. Non sapevo proprio cosa dire. Le ho solo risposto che ci avrei pensato. Ma non era così: semplicemente non sapevo come dirle di no ed ero nel panico".

Il giovane afferma di averne parlato con sua moglie appena tornato a casa; lei era entusiasta di questa cosa e pensava che lui avrebbe certamente accettato.

Ma quando lui le ha detto che tutta la storia gli sembrava quantomeno strampalata lei non ha reagito bene e si è subito arrabbiata.

"Mi ha detto che ero ridicolo. Ha sottolineato quanto fossi egoista nel donare il mio sperma agli estranei ma non a sua madre che ne aveva un disperato bisogno", ha aggiunto. "Ho detto a mia moglie che non potevo farlo. Era troppo strano e anche spaventoso. Ha iniziato a piangere e se ne è andata a chiamare sua madre. Da allora mia moglie non ne ha più parlato ed anche sua madre non mi ha più cercato".

Il giovane marito ha terminato il suo post dicendo che ora non sa cosa fare ed è
preoccupato che quanto è successo possa aver rovinato il suo matrimonio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mia suocera vuole che sia io il suo donatore di sperma, e mia moglie è d'accordo": la richiesta assurda

Today è in caricamento