rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Storie

"Le tette grosse sono un incubo": lo sfogo della supermaggiorata Stephanie Fox

In un'intervista al Sun, una giovane super tettona ci svela i lati negativi dell'avere un seno gigante

A 21 anni non ha un fidanzato, non riesce a trovare vestiti adatti a lei e non può passeggiare tranquilla per strada senza che le rivolgano occhiate lascive e frasi oscene: è questo il contenuto dello sfogo che Stephanie Fox, ragazza scozzese di Glasgow, affida al quotidiano britannico The Sun.

Ma qual è il motivo di tanta sfortuna? Le sue tette giganti!

Passi per le occhiate lascive e la difficoltà nel fare shopping, ma non riusciamo a capire la difficoltà nel trovare un fidanzato.
Stephanie però ce lo spiega: "gli unici uomini che attratto sono squallidi. E' raro trovare un ragazzo che mi guardi in faccia mentre parla con me". Anche quelli giusti "diventano ossessionati dalle mie tette, pensano solo a quelle".

I problemi, continua la ragazza, ci sono anche con le amicizie femminili: "molte donne sono gelose di me (e del mio seno)... è per questo che ho più amici maschi".

In estrema sintesi questo è il Stephanie-pensiero: "molte donne voglio le tette grosse, ma in realtà sono un incubo".

(fonte foto: The Sun)


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le tette grosse sono un incubo": lo sfogo della supermaggiorata Stephanie Fox

Today è in caricamento