rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
DENUNCE

Orrori da fast food: piedi nell'insalata e coda di topo nell'hamburger

Fanno discutere e indignare i due casi di un McDonald's in Cile e di un Burger King in Usa

Non dev'essere affatto piacevole addentare un hamburger che, tra una fetta di formaggio fuso e un cetriolino, nasconde pezzetti di coda di topo. La disgustosa avventura "culinaria" è capitata a un cliente di un McDonald's di Temuco, in Cile, che ha prontamente denunciato l'accaduto alle autorità sanitarie.

Il fast food cileno è stato chiuso proprio oggi, dopo le ispezioni che hanno peraltro rilevato la presenza di escrementi di roditori nel locale.

Sempre in tema di "orrori da fast food", ha destato scalpore e disgusto la foto postata su un sito Internet da un dipendente di un Burger King americano (Cleveland, in Ohio): credendo di essere simpatico, il ragazzo si è fatto fotografare con i piedi in due grossi recipienti contenenti insalata. Lo riporta il sito online del Daily Mail.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrori da fast food: piedi nell'insalata e coda di topo nell'hamburger

Today è in caricamento