Giovedì, 24 Giugno 2021
dall'estero

Mamma trova un topo morto nelle salviette profumate per bambini

Leanne ha trovato un topo morto nel pacchetto che stava usando per pulirsi il viso insieme al suo piccolo di 14 mesi. "Non c'erano buchi nella confezione - dice - È uscita così direttamente dalla fabbrica"

Una giovane mamma inglese è rimasta sconvolta dopo aver trovato un topo morto dentro una confezione di salviette profumate per bambini Huggies. 

Non appena vista la carcassa del roditore, Leanne Phelps ha gridato d'orrore e ha gettato in terra il pacchetto. Ma l'incubo non era ancora finito: il suo bimbo di 14 mesi ha cercato di raccogliere la confezione e mettersela in bocca. "Mi stavo struccando prima di andare a dormire e stavo togliendo il trucco dagli occhi - ha raccontato Leanne al Mirror - Ho preso una salvietta dal pacchetto, ho visto una macchia scura e poi ho realizzato. Ho urlato e gettato le salviette per terra".

Leanne è convinta che non si sia trattato di un "incidente". "Qualcuno ha detto che potrebbe essere stato il mio gatto, ma come potrebbe un gatto aprire un pacchetto così e infilare un topo sotto dieci salviette? - ha ricordato - Non c'erano buchi nella confezione, l'unica spiegazione è che sia uscita così direttamente dalla fabbrica".

Leanne non riesce a darsi pace al pensiero di ciò che sarebbe potuto succedere se fosse stato il suo piccolo Carter ad aprire le salviette. Subito dopo aver realizzato di essersi pulita il viso proprio con la salvietta che era a diretto contatto con la carcassa dell'animale, Leanne ha telefonato al medico, secondo cui se lei avesse passato il fazzolettino vicino alla sua bocca o a quella di suo figlio, allora probabilmente avrebbero potuto contrarre qualche malattia. La compagnia ha confermato di aver ricevuto un reclamo da Leanne ma di non aver avuto ancora avuto indietro la confezione incriminata, per poterla analizzare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma trova un topo morto nelle salviette profumate per bambini

Today è in caricamento