rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Incredibile / Germania

L'uomo che perde la memoria ogni 6 ore

Dopo un incidente: "La mia vita sembra il film '50 volte il primo bacio', eppure sono riuscito a trovare l'amore e ad avere un bambino"

La vita di Daniel Schmidt, che vive in Germania, è stata sconvolta da un incidente d'auto: da quando l'uomo ha rischiato la vita, è in grado di ricordare le cose solo per un numero limitato di ore.

Sei anni fa Daniel era uscito di casa per fare visita a sua sorella quando la sua auto è stata colpita violentemente da un suv in autostrada, arrivato a tutta velocità. L'impatto era stato così violento che i soccorsi avevano dovuto chiudere l'autostrada e trasportare Daniel d'urgenza in ospedale con l'elisoccorso. C'erano altri feriti (conducente e passeggeri del suv, una famiglia) ma non molto gravi, mentre il giovane uomo ha lottato tra la vita e la morte, riportando un importante danno cerebrale. Daniel ha avuto bisogno di un lungo periodo di riabilitazione con fisioterapia e logopedia - ha raccontato il documentario "Living Without Memory" - ma dopo sei anni soffre ancora di amnesia: riesce a ricordare solo le cose successe nelle precedenti sei ore, e non ha memoria a lungo termine, dunque deve prendere continuamente nota di tutto su un quaderno, prima che la memoria lo abbandoni.

A causa della sua condizione molto difficile da gestire, Daniel aveva lasciato la sua ragazza di allora e ha vissuto lontano dagli amici che non riusciva più a ricordare. Eppure, per fortuna, il giovane uomo è riuscito a ritrovare l'amore e ad avere anche un figlio.

Quando ha conosciuto Katharina, Daniel le aveva parlato dell'incidente, dicendole che avrebbero dovuto risentirsi presto altrimenti lui l'avrebbe completamente dimenticata. "Avevo bisogno di vederla spesso, sentendo la sua voce, parlandole, e soprattutto vedendola" racconta Daniel nel documentario, di cui ha parlato recentemente anche il Sun. Così la coppia è andata avanti, e qualche anno fa è nato un bel bambino dalla loro unione, anche se l'uomo dice che gli spezza il cuore non riuscire a ricordarsi di vederlo crescere. Certo, scrive e si segna tutto, in modo da andare a rileggersi la sua vita ogni volta, ma non è come ricordarsi i momenti di gioia: "Non posso ricordare il momento in cui mio figlio è nato, ed è orribile".

La sua vita ha ricordato a molti il film con Adam Sandler, "50 volte il primo bacio", in cui il protagonista si innamora di una ragazza che soffre della stessa condizione di Daniel: Lucy, interpretata da Drew Barrymore, soffriva proprio di amnesia in seguito a un incidente stradale, e Henry (Sandler) le ricorda ogni giorno la loro storia d'amore, la coppia va avanti così, si sposa e ha una bambina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che perde la memoria ogni 6 ore

Today è in caricamento