Lunedì, 18 Ottobre 2021
Su TikTok / Stati Uniti d'America

Il cliente è maleducato, la vendetta del cameriere è perfida (ma la condivide sul web e viene licenziato)

"Mi avete fatto licenziare" scrive poi successivamente. Ma forse può solo biasimare se stesso per aver condiviso la storia ai quattro venti

Si sa, lavorare a contatto con il pubblico può essere davvero stressante poiché non di rado capitano clienti maleducati e presuntuosi. Bisogna mantenere il controllo, cercare di rimanere gentili, intervenendo ufficialmente con fermezza quando le circostanze lo richiedono, coinvolgendo magari i propri superiori. Le vendette, però, non sono contemplate, e chi le attua può rischiare il posto di lavoro.

Lo sa bene un ragazzo che lavorava come inserviente per McDonald's negli Stati Uniti, e che ha postato la propria storia su TikTok. La caption del video dice tutto: "Quando il cliente è maleducato ma tu ti ricordi che guadagni solo 8,50 dollari all'ora". 

Il fatto è questo: un cliente particolarmente molesto ha evidentemente chiesto (o 'preteso', dipende dai modi utilizzati) una bevanda dolce ricoperta di panna con topping al caramello in cima. E l'addetto, al posto del caramello, ha utilizzato la salsa agrodolce per gli hamburger: stesso colore, ma gusto ovviamente diversissimo.

Sotto il video sono piovuti i commenti: "Ecco perché le persone dovrevbbero essere gentili le une con le altre, indipendentemente da tutto il resto", "Questo serve a ricordarsi che anche i lavoratori dei fast food hanno sentimenti", "Non trattare mai male chi ti prepara il cibo". Non sono mancate però critiche al comportamento irresponsabile di una persona che non può comportarsi così sul posto di lavoro, tantomeno filmando il tutto e condividendolo orgogliosamente ai quattro venti, sul web. "E se il cliente in questione fosse stato allergico a uno degli ingredienti della salsa che gli hai messo?" chiede qualcuno.

@mcdanksbitch

##comedy ##mcdonalds ##work ##xyzbca

? jealous girl lana del rey - !marvete, the asgardian

E infatti, alla fine, la vendetta 'malefica' si è ritorta contro il lavoratore, visto che poi ha rivelato in seguito di essere stato licenziato. "Signore e signori, ce l'avete fatta - ha detto sempre su TikTok - mi avete fatto licenziare. Addio McStr***i, che altro succederà?". Anche se, a dire il vero, l'inserviente non può biasimare altri se non se stesso: la salsa agrodolce al posto del topping al caramello non è una cosa che capita tutti i giorni al McDonald's, lui ha ammesso sui social di averlo fatto per vendetta, il video è diventato virale, e probabilmente è bastato poco al malcapitato cliente e ai datori di lavoro per ricollegare gli eventi e riconoscere il caso. Insomma, un'altra storia che dimostra che condividere le proprie 'malefatte' sul web (non importa quanto il cliente sia stato maleducato) non premia mai. E che, insieme ai like, può portare anche provvedimenti seri nella vita reale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cliente è maleducato, la vendetta del cameriere è perfida (ma la condivide sul web e viene licenziato)

Today è in caricamento