Martedì, 20 Aprile 2021
Video virale / Stati Uniti d'America

"Non credete a tutto quello che vedete sui social": il video della personal trainer che smaschera le bufale per dimagrire

Georgina Cox svela i trucchetti delle foto del prima e del dopo: "Ecco come fanno a farvi credere che si può dimagrire così tanto in pochi giorni"

A tutti è capitato, girando sui vari social, di vedere pubblicità di liberi professionisti o aziende che mettono a disposizione (dietro un generoso compenso) metodi "miracolosi" come pillole o bibite per dimagrire in breve tempo, con tanto di prova fotografica del prima e del dopo.

In genere la foto mostra il corpo di una persona prima della "cura" (qualunque essa sia), e poi, ringiovanito e molto più snello, dopo la cura. Potrebbero essere esercizi fisici "segreti" per buttare giù chili e rassodare il corpo in pochissimi giorni, diete miracolose a base di ingredienti stravaganti, segreti tramandati di generazione in generazione, poco importa: nulla fa più effetto della prova fotografica in cui una persona accetta di mostrare com'era prima, e poi com'era dopo. Perché le immagini non mentono. Ma è veramente così?

Ovviamente no, e la personal trainer Georgina Cox in una serie di video divertenti (e virali) su Instagram ha spiegato i trucchetti dietro a queste foto-confronto.

Insomma, ovviamente non bisogna lasciarsi trarre in inganno dalle foto che promettono un corpo favoloso in poco tempo, giocando sul "com'era prima" e sul "com'è adesso". Soprattutto se, insieme all'esercizio fisico, per accelerare il processo, spingono per acquistare pillole miracolose che dovrebbero aiutare a fare la differenza.

"Siate consapevoli di tutto ciò che state guardando - ammonisce Georgina -. Quando ho iniziato a fare ginnastica per la prima volta seguivo tantissimi account di fitness perché ammiravo le fantastiche trasformazioni che proponevano. Credevo a ogni parola perché, nella mia mente, le immagini non mentono, giusto? Questi account dovevano motivarmi, in realtà mi sforzavo molto e mi chiedevo sempre come mai non raggiungevo i loro risultati. Pensavo che magari non stavo lavorando così duramente. Magari avrei dovuto mangiare meno. Magari avrei dovuto comprare quelle pillole dimagranti. Per anni ho creduto che queste miracolose trasformazioni in sole due settimane fossero reali, sempre accompagnate dall'invito ad acquistare un prodotto che avrebbe agevolato questo cambiamento drastico. È molto importante diventare consapevoli delle immagini che si stanno guardando e della realtà che c'è dietro, ci sono molti fattori che possono completamente cambiare l'immagine di una persona". E per ottenere un buon risultato occorre duro lavoro e, soprattutto, tempo e costanza. Altrimenti saremmo tutti sempre magri e tonici.

La personal trainer spiega: "La posizione, l'angolo di ripresa, la luce e la posizione dei vestiti contribuiscono moltissimo a far assumere al nostro corpo diverse forme, e questi trucchi possono essere usati contro di noi".

Insomma il consiglio è "non lasciatevi influenzare da quello che vedi online, i vostri progressi sono solamente vostri, e non potete paragonarli a quelli di nessun altro. La vostra salute fisica e mentale merita molto più di un trucco veloce, non lasciate che nessuno vi convinca del contrario".

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non credete a tutto quello che vedete sui social": il video della personal trainer che smaschera le bufale per dimagrire

Today è in caricamento