Domenica, 9 Maggio 2021
Pericolosissimo / Ucraina

Bimbo bloccato su una lastra di ghiaccio nel fiume, lo salva un pescatore geniale: il video è virale

Il bambino si era messo a giocare sul fiume ghiacciato. Fino a quando non si è staccata la lastra su cui era in piedi, portandolo al largo

Un incredibile salvataggio è stato ripreso in un video che ha rapidamente fatto il giro del web: nelle immagini è possibile vedere un pescatore che riesce a salvare la vita a un bambino di 11 anni, rimasto bloccato su una lastra di ghiaccio alla deriva su un fiume in Ucraina.

Nel video di quasi 2 minuti si vede il bambino in piedi su un lastrone di ghiaccio alla deriva, lontano dalla sponda del fiume, mentre viene lentamente portato in salvo grazie alla brillante idea di Richard Gorda, appassionato pescatore.

Richard era andato a pescare come tutte le domeniche nel fiume Dsenka, che è parzialmente ghiacciato, nei dintorni di Kiev in Ucraina, quando è stato avvicinato da un uomo che gli chiedeva aiuto per salvare il ragazzo, intrappolato sulla lastra ghiacciata in mezzo al fiume.

La clip mostra il ragazzo impietrito che ovviamente non può far nulla per mettersi in salvo, tantomeno a nuoto, dal momento che la temperatura dell’acqua - prossima allo zero - lo avrebbe condotto all'ipotermia e alla morte per assideramento.

Richard dice al ragazzo di stare fermo e di non muoversi mentre prepara la sua attrezzatura da pesca per salvarlo.

L’idea è tanto semplice quanto geniale: Richard rimuove l’amo dall’estremità della lenza e lo sostituisce con un peso di piombo. In questo modo riesce con un abile lancio, effettuato con la sua canna da pesca, a raggiungere il ragazzino. A questo punto il più è fatto ma bisogna rimanere molto calmi ed evitare mosse azzardate. Il giovane riesce ad afferrare il peso e - proprio come un pesce all’amo - viene lentamente tirato verso la riva dal mulinello.

Secondo quanto raccontato dal Daily Mail il ragazzo è stato miracolosamente tratto in salvo senza nessuna conseguenza e non ha avuto necessità di assistenza medica. A quanto pare l'11enne era andato al fiume con un amico, e non avevano trovato di meglio che giocare con le lastre di ghiaccio sulla superficie del l’acqua. Purtroppo però il ghiaccio si è rotto sotto i loro piedi ed il piccolo non è riuscito, come invece ha fatto il suo amico, a saltare via prima che la lastra prendesse il largo. Portato via dalla corrente, il blocco ghiacciato è arrivato sino a oltre 20 metri da riva.

Richard ha condiviso il video sulla sua pagina Facebook commentando: "Fortunatamente, ci siamo trovati nel posto giusto e al momento giusto. Il fatto che il lancio sia riuscito al primo tentativo è stato un segno della misericordia di Dio. Poteva non esserci altro tempo per provare perché il ghiaccio avrebbe potuto sgretolarsi da un momento all’altro. Il bambino non si è nemmeno bagnato, è sano e salvo ma si ricorderà di questa lezione per tutta la sua vita”.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo bloccato su una lastra di ghiaccio nel fiume, lo salva un pescatore geniale: il video è virale

Today è in caricamento