Domenica, 9 Maggio 2021
Era un gioco / Stati Uniti d'America

Applica unghie finte alla cagnolina e poi posta i video sui social: utenti in rivolta

I video hanno avuto milioni di visualizzazioni: "Alcuni utenti erano sotto choc e mi hanno criticata, non hanno capito che lo faccio solo per gioco. Non farei mai del male a Coco".

"Fai il lavoro che ami, e non lavorerai un giorno in vita tua" si dice. Sì, però c'è chi esagera con la propria passione-professione, coinvolgendo anche i propri animali domestici e finendo nel mirino delle critiche sui social.

È il caso dell'estetista californiana Maritza Rubalcava che ha postato alcuni video su Tiktok, diventati virali nel giro di poco tempo, in cui applicava unghie finte alle zampe della sua cagnolina. Ovviamente, non tutti hanno pensato che fosse una buona idea.

Maritza, 25 anni, ha spiegato che spende circa 40 minuti ogni volta per fabbricare le unghie che poi applica alla sua chihuahua Coco. Ha anche detto, a essere onesti, che le usa solo per fare qualche fotografia "divertente" ma che poi non la lascia camminare con quelle unghie sulle zampe per davvero. Anche perchè, a giudicare dalle immagini, sarebbe impossibile zampettare in libertà per la povera Coco.

@bellamourbeauty

##prettynails ##nails ##nailtutorial ##pressonnails ##nailsartvideos ##naildesigns ##cutenails ##smallbussines ##asmr ##package ##satisfying ##relax ##dog ##tiny

? Pop Smoke candy shop - EZD

In ogni caso, i video di Maritza hanno raggiunto milioni di visualizzazioni, e mentre alcuni pensano che l'idea sia carina e che le unghie siano fantastiche (certi utenti si sono anche informati per averle per i loro animali domestici, prendendo il tutto forse un po' troppo seriamente) molti commentatori lo hanno apostrofato come un vero e proprio abuso.

Maritza ha spiegato: "Coco è la mia bimba e una notta mio marito ed io stavamo parlando di lavoro, e abbiamo pensato che sarebbe stato carino provare ad applicarle unghie finte piccole e carine, fatte apposta per lei. L'ho fatto solo per divertimento, totalmente a caso, ma è venuto bene. Coco ama essere viziata e coccolata, dunque le è piaciuto il processo con cui le ho attaccato le unghie finte adesive. Le indossa solo per le foto perché ovviamente non sono pratiche per un cane".

Insomma l'estetista non si è arresa di fronte alle critiche e ha preparato diversi set di unghie finte per Coco. I suoi video però ormai sono finiti nel gorgo del web diventando virali con tutti i pro e i contro: "Un sacco di persone hanno amato l'idea, altre no. Alcuni utenti erano sotto choc e mi hanno criticata, non avevano capito che lo faccio solo per gioco. Non farei mai del male a Coco".

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Applica unghie finte alla cagnolina e poi posta i video sui social: utenti in rivolta

Today è in caricamento