Domenica, 11 Aprile 2021
Stati Uniti d'America

Sorpresa in volo: la passeggera viaggia insieme al suo pony

L'American Airlines ha concesso ad Abrea Hensley, una ragazza che soffre di ansia e disturbo da stress post-traumatico, di viaggiare insieme al suo inseparabile amico Flirty: ecco perché

Abrea Hensley in aereo insieme a Flirty

I passeggeri di un volo dell'American Airlines da Chicago a Omaha hanno trovato a bordo un compagno di viaggio quantomeno inaspettato: un pony in carne ed ossa. Il docile equino non si trovava certo lì per caso, anzi, ha affrontato il viaggio insieme alla sua padrona, Abrea Hensley, una donna che soffre di depressione e che non può separarsi mai dal suo piccolo Flirty. Senza il suo amico a quattro zampe la ragazza non sarebbe riuscita ad affrontare a causa dei frequenti attacchi di panico che la colpiscono quando si trova in situazioni di stress. Proprio per questo motivo la compagnia aerea ha permesso al cavallino di salire a bordo del volo.

La notizia nelle ultime ore ha fatto il giro del mondo grazie alle condivisioni sui social sia della diretta interessata che delle altre persone che hanno incrociato la strana coppia in aeroporto. Abrea e Flirty sono inseparabili, come è facile intuire dal suo profilo Instagram: l'animale è fondamentale per lei perché l'aiuta a superare gli attacchi di panico causati dall'ansia e dal disturbo da stress post traumatico di cui soffre. La presenza del pony funge da supporto emotivo e l'aiuta a controllare agitazione e ansia, proprio per questo la legge prevede che l'animale possa accompagnarla ovunque, anche a bordo di un aereo. 

A dirla tutta, Flirty sembra si sia comportato egregiamente durante il viaggio, è stato tranquillo e non ha dato fastidio agli altri passeggeri, nonostante fosse la prima volta che viaggiava in aereo.
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa in volo: la passeggera viaggia insieme al suo pony

Today è in caricamento