rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Le immagini / Stati Uniti d'America

L'enorme voragine che sta inghiottendo una stazione di polizia

A Hinton, nello stato americano del West Virginia, una parte della struttura si trova sospesa nel vuoto, come si vede dalle foto

La buca larga un paio di metri è diventata un'enorme voragine che sta letteralmente inghiottendo una stazione di polizia. A Hinton, nello stato americano del West Virginia, non si parla d'altro. A giugno, proprio di fronte alla stazione di polizia della cittadina, era comparsa una buca larga un paio di metri e profonda poco più di nove, causata dal crollo parziale di una vecchia struttura di drenaggio sotto alla carreggiata. La voragine non era stata riparata perché al suo interno era stata rilevata un'alta concentrazione di piombo, tossico e difficile da rimuovere.

Lo scorso weekend, però, dopo una tempesta la buca si è riempita di acqua fino all'orlo, e si è allargata così tanto da mettere in pericolo tutto l'edificio della polizia locale. In queste ore una parte della struttura si trova sospesa nel vuoto, come si vede dalle foto, e non si esclude che la voragine continui ad allargarsi. Per permettere agli abitanti di Hinton di muoversi sulla strada vicina, il dipartimento dei trasporti del West Virginia sta pianificando di costruire un ponte temporaneo lungo 38 metri che passi sopra all'enorme voragine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'enorme voragine che sta inghiottendo una stazione di polizia

Today è in caricamento