Domenica, 24 Gennaio 2021

Non solo divorzi: obbligati a stare in casa insieme durante il lockdown, si innamorano

Andy e Mara si sono sposati il 31 agosto

Andy e Mara in una foto pubblicata sul profilo Facebook di lui

Se abbiamo letto e riletto di quanto la vita di coppia in molti casi sia stata difficile durante il lockdown, constatando che dopo la quarantena la percentuale delle richieste di separazione è aumentata, non mancano per fortuna neppure le storie a lieto fine: ovvero quelle di coloro che, trovandosi per caso bloccati in casa insieme, si sono innamorati.

È il caso dell'americano Andy, che nel novembre del 2019, dopo aver lavorato sodo per parecchi mesi e aver messo qualche soldo da parte, decide di mollare tutto per viaggiare per il mondo.

Arrivato in Namibia, Andy ha conosciuto una donna italiana, Mara, arrivata in Africa per la visita annuale ai suoi tre bambini adottati a distanza, Barack, Augusto e Otilie.

Tra Andy e Mara nasce subito un feeling speciale, e lui rimane colpito dalla forza d'animo di lei e dal suo affetto per questi tre bambini. Così, dopo qualche tempo, quando lei lo invita in Italia, lui accetta immediatamente.

Andy arriva all'aeroporto di Milano a metà gennaio: a quei tempi girava già qualche voce su una strana epidemia in Cina, ma come molti di noi ricorderanno erano notizie che sembravano così lontane, imprecise e indefinite, che era impossibile preoccuparsi seriamente.

Il ragazzo arriva in Italia vestito da "esploratore", con gli scarponcini appesi allo zaino dai lacci, e strani souvenir (tra cui un mango "esploso") in borsa, essendo appena stato nella giungla, e ad attenderlo trova Mara, elegante avvocatessa in tailleur: una coppia decisamente non convenzionale!

I due arrivano nell'appartamento di lei nell'hinterland di Milano, e la loro relazione via via si fa più profonda: programmano viaggi insieme, vanno a Venezia. E poi il Covid.

All'inizio i tentativi di minimizzare, cercando di convincersi che il virus colpisse in maniera importante solo le persone anziane o già gravemente malate. Ma poi la situazione, come sappiamo tutti, ha portato al lockdown.

E Andy e Mara sono rimasti bloccati in casa insieme: "La nostra vicinanza ha fatto in modo che ci capissimo meglio - scrive Andy su Good News Network - anche se ci sono stati alti e bassi, ricordo una litigata fenomenale, per cui ero certo che sarebbe finita: ho aperto il mio computer deciso ad andarmene e ho scoperto che non c'era modo di continuare con i miei viaggi, non potevo andare da nessuna parte, era tutto sospeso".

La lite poi si è placata, ma mentre i clienti di Mara telefonavano per avviare pratiche di divorzio, tra la giovane avvocatessa e Andy l'affinità è invece aumentata col passare del tempo. Fino a sfociare nel matrimonio, il 31 agosto. Insomma il 2020 per questa coppia è stato davvero "il miglior peggiore anno di sempre", in ogni caso, un periodo indimenticabile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo divorzi: obbligati a stare in casa insieme durante il lockdown, si innamorano

Today è in caricamento