Lunedì, 1 Marzo 2021

Gatto chiuso in un sacco della spazzatura: il salvataggio all’ultimo minuto tra i rifiuti in smistamento

Uno degli operatori ha notato qualcosa di strano, ha aperto la busta e ha trovato l'animale: "Ancora un po' la borsa con il micio sarebbe entrata nel separatore"

Era chiuso in un sacco della spazzatura, destinato a morte certa, se un operatore al pre-smistamento dei rifiuti non si fosse accorto che in quella busta c’era qualcosa di insolito: un gatto. È la scoperta fatta in un’azienda che si occupa di smistare e trattare i rifiuti a Ul'janovsk, in Russia, la Gorkomhoz. La stessa azienda ha pubblicato sui social il momento del salvataggio, ripreso alle videocamera di sorveglianza presenti nell’impianto. 

Nel filmato si vedono i dipendenti al lavoro. Uno di loro passa un sacchetto, poi lo riprende una seconda volta, lo sposta dal rullo e sotto lo sguardo interrogativo dei colleghi lo apre e tira fuori il gattino, lasciando tutti attoniti. Purtroppo però non sarebbe la prima volta che vengono ritrovati animali nei sacchi nell’immondizia. La Gorkomhoz parla infatti di “casi ricorrenti di trattamenti crudeli su animali domestici”: è già il terzo caso in due mesi di animali trovati durante lo smistamento della raccolta differenziata (in precedenza erano state salvate due tartarughe e un riccio). 

“Purtroppo, i casi di animali gettati nella spazzatura stanno diventando sempre più frequenti e il grosso problema è che è impossibile trovare i responsabili di queste azioni - dice il direttore dell’impianto regionale Gorkomhoz Igor Perfiliev. - Il gatto è ben nutrito, pulito, ben curato. Si vede che fino a poco tempo fa era l'animale domestico di qualcuno. La crudeltà delle persone è sorprendente. Ancora un po' e la borsa con il gatto sarebbe entrata nel separatore. Fortunatamente, l'animale non era ferito, ma molto spaventato”. 

gatto salvato rifiuti russia-2

Dall’azienda è arrivato poi un appello: “Per favore, non gettate via i vostri animali domestici! Se per qualche motivo non potete tenere un animale, potete sempre lasciarli in buone mani e far sì che abbiano una casa calda. Ricordate che siamo responsabili di coloro che abbiamo allevato”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gatto chiuso in un sacco della spazzatura: il salvataggio all’ultimo minuto tra i rifiuti in smistamento

Today è in caricamento