Nessuno lascia il posto alla moglie incinta: il marito si trasforma in sedia

E' successo in un ospedale in Cina. L'uomo, quando ha visto che nessuno cedeva il posto alla moglie, l'ha fatta sedere sulle sue spalle

La scena ripresa dalle telecamere dell'ospedale

La dolcezza e l'amore come arma contro l'indifferenza. E' diventato un eroe del web un uomo che, all'interno di un ospedale, ha deciso di trasformarsi in una sedia per far accomodare la moglie incinta, visto che nessuno dei presenti aveva neanche accennato al gesto gentile. E' successo  in un ospedale di Hegang, nella provincia di Heilongjiang nella Cina nord-orientale, e la scena, che sta facendo il giro del mondo, è stata immortalata dalle telecamere di videosorveglianza.

La coppia si trovava nel nosocomio in quanto la donna, in dolce attesa, doveva sottoporsi ad una visita ginecologica. Come è possibile vedere dalle immagini, diffuse in Rete dalla polizia locale, la donna sembra far fatica a stare in piedi, ma nessuna delle persone sedute nella corsia si offre di cedere il posto, anzi, tra chi fa finta di niente e chi è impegnato con il cellulare, nessuno si accorge della necessità della futura mamma.

Nessuno tranne lui, l'amorevole marito, che prende una decisione che per molti potrebbe sembrare umiliante, ma senza dubbio carica d'amore: si siede per terra e dice alla moglie di appoggiarsi su di lui, così da trovare sollievo. La donna, visibilmente stanca, inizia a massaggiarsi le gambe indolenzite, mentre il marito la 'coccola' ancora porgendole una bottiglietta d'acqua.

Il filmato, condiviso sui social media, ha provocato reazioni diverse, tra chi attacca il comportamento indifferente dei presenti e chi elogia quello del marito: "Quell’uomo potrebbe reggere da solo tutto il cielo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Coronavirus, perché i contagi restano stabili: "Il paradosso del plateau"

  • Coronavirus, Renga: "Nella mia Brescia una tragedia, i nonni non ci sono più"

  • Coronavirus, medico muore a 61 anni. L'ultimo post su fb: "Non uscite, è l'unica arma che avete"

Torna su
Today è in caricamento