Morde il gabbiano che tenta di rubargli il panino e viene arrestato

L'incredibile scena nel Regno Unito

Foto di repertorio

Non vi è mai capitato – mentre siete tranquillamente seduti in un bar all’aperto – di trovarvi un intrepido passerotto che svolazza attorno al tavolino aspettando il momento giusto per rubare qualche briciola caduta dal vostro cornetto o dal vostro panino? In genere fanno molta simpatia i piccoletti che saltellano qua e là combattuti tra la paura e la voglia di acchiappare un bocconcino prelibato. Anche i piccioni hanno imparato a frequentare i tavolini all’esterno dei locali e sono decisamente più intraprendenti e meno paurosi. Però insomma una briciola non si nega a nessuno, e se insistono un po’ troppo basta un gesto un po’ deciso della mano per farli volare via o quantomeno traslocare su un altro tavolino.

Ma se fosse un gabbiano ad autoinvitarsi al banchetto e a “puntare” senza paura il tramezzino? Qui la faccenda potrebbe complicarsi.

Ed è proprio ciò che è capitato a Plymouth, nel Regno Unito, ad un cliente di un noto fast food che si è trovato a tu per tu con un gabbiano che tentava di portargli via il suo panino. Solo che in questo caso l’affamato cliente ha reagito senza troppi complimenti e ha tentato di prendere a morsi il volatile.

Tutto vero: ne ha dato notizia il Cornwall Live, il principale sito di informazione della Cornovaglia, e la news è immediatamente diventata virale.

Secondo quanto si apprende l’uomo ha attaccato l'uccello proprio di fronte ad alcuni agenti della polizia locale che erano di pattuglia vicino al fast food. Ha afferrato il malcapitato gabbiano – che stava tentando di rubargli il pranzo - e lo ha azzannato senza troppi complimenti prima di gettarlo a terra. L'animale sembrava essere stato ferito a causa del morso, ma è riuscito a volare via prima di essere soccorso e non si sa che fine abbia fatto.

Gli agenti che hanno assistito all’episodio sono immediatamente intervenuti e hanno bloccato il famelico cliente provvedendo anche ad identificarlo. “L’uomo – come dichiarato da un portavoce della Polizia – ha spontaneamente ammesso di essere sotto l’effetto di stupefacenti ed è stato subito portato ad Derriford Hospital per le cure del caso”.

Il giovane è stato arrestato poiché i gabbiani sono una specie protetta in base al Wildlife and Countryside Act del 1981 e rischia fino a sei mesi di reclusione o una multa di 5.000 sterline.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La prossima volta forse sceglierà un tavolo all’interno del locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento