Lunedì, 8 Marzo 2021
Stati Uniti d'America

Pornhub pubblica le statistiche relative al giorno delle elezioni Usa. I risultati sono sorprendenti...

Picchi di visite al mattino e di notte: molti più utenti si sono collegati rispetto alla norma

Qualche giorno fa, milioni di cittadini degli Stati Uniti sono stati chiamati al voto per eleggere il loro nuovo Presidente, scelta che - come abbiamo visto nei giorni successivi - è ricaduta su Joe Biden.

Cosa c'entra con l'industria del porno, chiederete voi? L'(auto)erotismo è uno dei metodi più conosciuti per calmare ansia e tensione, e dunque il magazine online Mashable ha fatto un esperimento e ha chiesto a Pornhub i dati del traffico del giorno delle elezioni. Pornhub ha preso il compito molto seriamente, e ha diffuso le sue statistiche.

Il risultato? A quanto pare, l'affluenza è stata da record non solo alle urne, ma anche sul famoso sito di video porno, almeno in alcune fasce orarie. "Al mattino presto, intorno alle 6, elettori eccitati - questo riporta Pornhub - hanno aumentato il traffico del 14% rispetto al normale". Poi durante il giorno i dati sono rientrati, addirittura in calo verso le 18. "Il traffico è rimasto basso per gran parte della serata, quando gli americani guardavano ansiosamente la tv per vedere come andavano i risultati". Ma poi verso l'una di notte, quando molti hanno capito che il risultato non era ancora chiaro, il traffico su Pornhub ha ripreso a salire, e alle 3 di notte la percentuale ha segnato un +14% rispetto alla media.

Ciò non avvenne quattro anni fa, quando in serata l'elezione di Donald Trump era già abbastanza chiara, e la gente preferì evidentemente seguire le notizie. E Pornhub registrò un calo importante.

Ma per chi vuole sbizzarrirsi ci sono anche altri grafici pubblicati da Pornhub, tutti relativi all'Election Day (soprannominato dal sito, scherzosamente, "Erection Day", per rimanere in tema): uno mostra che il pubblico maschile è stato più numeroso di quello femminile, un altro che gli abitanti degli stati governati da democratici hanno fatto registrare più traffico al mattino, mentre i residenti negli stati repubblicani si sono collegati più alla sera. C'è persino un grafico con le percentuali registrate negli stati "chiave": Florida, Arizona, Wisconsin, North Carolina e Pennsylvania. Aumenti anche qui, soprattutto in Arizona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pornhub pubblica le statistiche relative al giorno delle elezioni Usa. I risultati sono sorprendenti...

Today è in caricamento