rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Privacy

Facebook ti segue con una nuova app

Un altro duro colpo si prepara a ricevere la nostra privacy grazie alla nuova App di Facebook in uscita a marzo

La rivoluzione informatica ha portato l'uomo ad una libertà nuova, che spesso viene intaccata dal bisogno delle grandi società di raccogliere informazioni utili per conoscere l'utente consumatore. L'utente viene continuamente spiato da software e app che inducono gli utenti a condividere più possibile abitudini vizi e persino segreti.

Ora entra in gioco una nuova forma di controllo delle abitudini delle utenze, la localizzazione e Facebook starebbe, secondo Bloomberg, lavorando ad una App che segue l'utente sempre e comunque, che comunica agli amici dove si trova anche se non le viene richiesto direttamente. Se la notizia fosse vera questo potrebbe essere il definitivo colpo di grazia alla libertà e privacy personale.

L'uscita sarebbe prevista per marzo e c'è più di qualche indizio che fa pensare che la geolocalizzazione sia uno dei crucci di Zuckerberg, qualche mese fa Facebook ha acquistato la start-up italo-americana Glancee, che, come spiega il 28enne Andrea Vaccari, uno dei fondatori, ha i suo punto di forza nel "seguire 24 ore su 24 l'utente senza che si geolocalizzi spontaneamente".

La mappatura degli spostamenti è un arma micidiale in mano alle grandi corporatione che attraverso complessi algoritmi possono arrivare a calcolare alla perfezioni le abitudini sociali e dell'individuo costruendo programmi di promozione cuciti ad arte per il singolo individua. Questo passaggio potrà essere possibile quando la nostra privacy verrà invasa da queste ap, che comunque avranno bisogno del nostro consenso.

Ma si sa, di questi tempi è facile cedere alle tentazionii delle applicazioni, quello che era importante un tempo presto non lo sarà più e se qualche anno fa sembrava impossibile pensare di esporre la propria vita all'intero web, ora basta guardarsi intormo per capire come la nostra percezione del privato sta cambiando.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facebook ti segue con una nuova app

Today è in caricamento