Sabato, 23 Ottobre 2021
Superheroe giubbotto LED / Stati Uniti d'America

Addio giubbotto catarifrangente, arriva quello a LED

Anche l'abbigliamento incontra l'Hi-Tech grazie al Superheroe

Tutti gli amanti della bicicletta che si sono stufi di metter su il classico giubbotto arancione saranno contenti. La giacca da bici Superheroe farà gola a molti, magari non solo ciclisti. Nasce da un'idea di Wolfang Langeder, CEO e designer della casa di abbigliamento Utope, che ha lavorato in collaborazione con la divisione che si occupa di circuiti dell'istituto Fraunhofer IZM. Si tratta di una giacca in cotone con più di 60 display RGB-LED flessibili e presenti sul fronte, sulle spalle e sul retro. La particolarità è che si tratta di piccoli display che interagiscono tra di loro in base al sensore integrato e al giroscopio 3D che rispondono perfettamente ai movimenti di chi la indossa. Pensate che si può anche sincronizzare uno smartphone per creare un percorso di luci speciale quando arriva una telefonata. 

Nessuna informazione ancora su prezzi e disponibilità ma si prevede un lancio entro il 2012. Al di là della reale utilità del giubbotto (sicuri che non farà spaventare gli autisti), sembra molto una buona tecnica di marketing per pubblicizzare l'azienda di Langeder. L'idea è carina ma cosa succede se improvvisamente, o per una caduta, i LED cominciano a bruciarsi e a spegnersi? Conviene sempre portarsi dietro il buon vecchio giubbotto arancione e spendere i soldi per una bicicletta nuova...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio giubbotto catarifrangente, arriva quello a LED

Today è in caricamento