rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Le liste di interesse arrivano su Facebook che diventa un po' Twitter / Stati Uniti d'America

Su Facebook arrivano le liste d'interesse

Una nuova funzione per organizzare a piacimento post e feed rss così da ricevere le informazioni che vogliamo

Tra qualche giorno sarà obbligatorio per tutti il passaggio dal vecchio Facebook a quello nuovo, rappresentato dalla Timeline. Una notizia che ha colto di sorpresa molti utenti affezionati che non vorrebbero passare alla visualizzazione "a diario". Nonostante questo il popolare social network ne ha lanciata un'altra. Si tratta delle liste di interesse, un modo per organizzare e ordinare i contenuti sul portale a seconda delle proprie preferenze. Ci si potrà iscrivere a liste inerenti sport, hobby, musica e ricevere aggiornamenti solo sui temi prescelti. Sono gli stessi utenti di Facebook a creare le liste, coem se fossero grandi gruppi aperti a chiunque dove discutere di un argomento in particolare. Così come le pagine pubbliche ogni utente può aggiungere alla lista i propri amici così da aumentarne la produzione e il seguito. La nuova funzionalità sarà attiva nelle prossime settimane, magari in contemporanea all'arrivo della Timeline

Le liste di interesse non sono molto diverse da quelle esistenti su Twitter. Infatti sul sito di micro blog esiste già dal 2009 la possibilità di creare categorie dove posizionare determinati utenti che si seguono così da leggere i post su argomenti specifici. La differenza è che su Facebook si potranno seguire i post di una persona anche senza esserne amico ma semplicemente aggiungendolo alla propria lista, su Twitter invece bisogna seguire in tutto e per tutto l'utente di interesse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su Facebook arrivano le liste d'interesse

Today è in caricamento