rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Bing+ChatGpt

"Dammi una risposta creativa": l'intelligenza artificiale adatta i risultati del motore di ricerca

La novità di Microsoft: gli utenti che utilizzano Bing potranno scegliere se ricevere risposte precise, equilibrate o creative grazie alla potenza di ChatGpt

Risposte equilibrate, creative o precise. Il rinnovato motore di ricerca Bing, sviluppato da Microsoft, nelle scorse settimane è stato implemento con la potenza dell'intelligenza artificiale di ChatGpt, sulla quale il colosso di Redmond ha investito molto denaro. I primi utenti che stanno provando la nuova funzionalità, circa il 90% dei tester, ad oggi possono decidere l'umore delle risposte generate, così come succede con il discussissimo chatbot lanciato lo scorso mese di novembre da OpenAi.

Ho fatto fare i compiti a ChatGPT: ecco cosa ho imparato

La novità c'è, ma c'è già chi mette le mani avanti. Un dirigente di Microsoft, annunciando le nuove opzioni aperte all'utenza, ha sottolineato come "Bing è alimentato dall'intelligenza artificiale, quindi sono possibili errori". Di conseguenza, "bisogna comunque assicurarsi di controllare i fatti".

Le mani dei programmatori su ChatGpt

Intanto OpenAi, su cui Microsoft pare aver investito la bellezza di 10 miliardi di dollari, ha aperto le sue Api, ossia l'interfaccia di programmazione del chatbot, a tutti gli sviluppatori. In questo modo, aziende ma anche singoli programmatori potranno creare le loro app che si basano su ChatGpt o portare l'intelligenza artificiale a bordo di progetti già esistenti e siti web.

La società, allo stesso tempo, ha anche aperto l'interfaccia di Whisper, il suo modello di sintesi vocale che consente di interagire con un'intelligenza artificiale senza digitare il testo, ma solo utilizzando la voce. L'obiettivo è quello di rendere la conversazione con un chatbot ancora più "umana" e verosimile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dammi una risposta creativa": l'intelligenza artificiale adatta i risultati del motore di ricerca

Today è in caricamento