Venerdì, 22 Ottobre 2021
Smartphone

Si va verso un caricabatterie universale per tutti gli smartphone

Se la proposta di legge della Commissione Ue dovesse andare in porto, anche Apple - che si oppone alla misura - sarebbe costretta a rinunciare al sistema Lightining nei Paesi dell'Unione Europea, virando sui cavi Usb-c

Tutti gli smartphone potranno essere ricaricati con un caricabatterie universale, iPhone compresi, sempre che passi la proposta legislativa che la Commissione Ue dovrebbe presentare domani, giovedì 23 settembre.

Cavi Usb-c per tutti i dispositivi mobili?

La richiesta di Bruxelles è piuttosto chiara: tutti i produttori di smartphone dovranno utilizzare un punto di ricarica comune del tipo Usb-c e rendere i protocolli software di ricarica interoperabili tra i diversi marchi. Se la proposta dovesse passare e l'iter compiere il suo corso, Apple sarebbe costretta ad abbandonare il sistema di cavo Lightning fatto in casa, e adeguarsi alle disposizione dell'Ue. Ma c'è di più, perché l'Ue, nell'ottica di ridurre i rifiuti elettronici, potrebbe imporre alle aziende di smettere di vendere caricabatterie nuovi per ogni dispositivo acquistato, dando così la possibilità ai consumatori di utilizzare quelli già in loro possesso. Un'evenienza possibile, a maggior ragione in presenza di un caricatore universale per tutti gli smartphone e i tablet.

Come anticipato nei mesi scorsi dai colleghi di EuropaToday, secondo un report dell'esecutivo comunitario, nel 2018 la metà dei caricabatterie venduti con i telefoni cellulari nell'Unione europea aveva un connettore Usb micro-b, il 29% un connettore di tipo Usb-c e il 21% un connettore Lightning. La linea di Bruxelles, ora, è rigorosa nel porre fine a queste differenze nel tempo più stretto possibile. Da Cupertino, però, vedono di cattivo occhio la possibilità di dover rinunciare ai propri cavi di ricarica Lightning, caratteristica distintiva di Apple. L'azienda avrebbe già sostenuto lo scorso anno che la spinta dell'Ue per un caricabatterie per gli smartphone comune da una parte danneggerebbe l'innovazione, dall'altra creerebbe una incredibile quantità di rifiuti elettronici se i possessori di iPhone si vedessero costretti ad acquistare nuovi caricatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si va verso un caricabatterie universale per tutti gli smartphone

Today è in caricamento