Giovedì, 24 Giugno 2021
Facebook

Facebook introduce il pulsante "Guarda più tardi" per i video

Il social network continua a ispirarsi a Youtube e introduce una nuova funzionalità all'interno del player per i video, per salvare i filmati interessanti in una pagina dedicata e poterli rivedere in seguito con più calma

Ogni giorno che passa, Facebook cambia un po' di più. A volte sono modifiche quasi impercettibili (come quella del nuovo logo), altre sono più visibili e hanno effettutti sull'uso quotidiano che milioni di persone fanno del social network di Mark Zuckerberg.

Una di queste è l'introduzione del nuovo tasto "Guarda più tardi" all'interno del player video di Facebook, per recuperare in un secondo momento i video che andranno a confluire all'interno di una pagina realizzata ad-hoc. Un passo avanti per un Facebook sempre più vicino a Youtube? Questa nuova funzione infatti ricorda quella già utilizzata proprio da Youtube per salvare i video interessanti e poterli riguardare in seguito con maggiore calma. Già da tempo era possibile "salvare" un post contenente un video su Facebook, ma con questa nuova funziona tutto diventa più intuitivo e visibile per gli utenti.

Sempre sul fronte video, è in arrivo anche un'altra novità: secondo The NextWeb, presto anche Facebook potrebbe dotarsi della funzione Floating Video (anche qui l'ispirazione è ancora Youtube). Durante la riproduzione di un video sarà possibile - cliccando su un apposito pulsante nella parte inferiore destra del player - continuare a navigare il News Feed di Facebook continuando a vedere il filmato, che resterà visibile in una porzione di schermo. Gli sviluppatori ci stanno lavorando e potrebbe diventare presto realtà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facebook introduce il pulsante "Guarda più tardi" per i video

Today è in caricamento