Venerdì, 30 Luglio 2021
Tech

False email dalla polizia: "Non aprite se arrivano da questo indirizzo"

L'account Facebook della Polizia Postale mette in guardia gli utenti da una serie di email che sembrano provenire dalle forze dell'ordine mentre invece con esse non hanno niente a che vedere

La Polizia postale mette in guardia da un nuovo tentato di truffa via email che rischia di fare vittime tra gli utenti più ingenui e ignari dei pericoli del web.

Come riporta l'account Facebook "Commissariato di PS Online - Italia", è in corso in queste ore l'invio di email che hanno come mittente Polizia Postale dalla casella di posta "elettronicadenunce@CommissariatoDiPs.it". I messaggi hanno come oggetto: "Denuncia-Querela n.xxx" e all'interno il relativo allegato di riferimento.

finta email polizia 2-2

Si tratta ovviamente di un falso. Pertanto, scrive la polizia, "consigliamodi non seguire link o aprile file 'sospetti' e procedere ad un costante aggiornamento del proprio antivirus". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

False email dalla polizia: "Non aprite se arrivano da questo indirizzo"

Today è in caricamento